Quadrotti con prosciutto cotto e zucchine

Questi quadrotti con prosciutto cotto e zucchine sono veloci ed ottimi da fare in forno, solitamente piacciono ai bambini e sono belli anche da vedere! Sono perfetti per un antipasto sfizioso last minute.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25/30 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia rettangolare 2 rotoli
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Zucchine 2
  • Mozzarella da pizza 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Semi di papavero q.b.

Preparazione

    • Saltare le zucchine in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio a fuoco vivace per una decina di minuti. Quasi a fine cottura salare.
    • Dopodiché toglierle dal fuoco e scolarle dall’olio di cottura.
    • Togliere la pasta sfoglia dal frigo 5 minuti prima di usarla.
    • Srotolare un primo strato di pasta sfoglia su una leccarda da forno e bucherellarla con una forchetta.
    • Poi coprire interamente con le fette di prosciutto cotto.
    • Aggiungere poi le zucchine cercando di distribuirle su tutta la superficie e cospargere con scaglie di mozzarella.
    • Chiudere con un secondo strato di pasta sfoglia, avendo l’accortezza di sigillare bene i bordi.
    • Spennellare con l’uovo e distribuirvi sopra i semi di papavero.
    • Ritagliare poi i quadrotti con una rondella.
    • Infine infornare a 180′ per circa 25/30 minuti.

Precedente American muffin Successivo Pennette al ragù bianco di lampredotto e cavolo nero

Lascia un commento