Crea sito

Pomodorini secchi

I Pomodorini secchi sono una piccola leccornia davvero gustosa, semplicissima da preparare e perfetta per un aperitivo o uno stuzzichino.

La mia temperatura di esercizio per questa ricetta è stata di 82° – 85°.

Il riposo nel barattolo in un luogo fresco, asciutto e buio è fondamentale per la riuscita della ricetta.

Una volta aperti io li conservo in frigorifero, sempre coperti dall’olio, per non più di 1 settimana (anche se difficilmente durano più di 3 giorni…).

Non hai l’essicatore?
Puoi utilizzare anche il forno normale, ma ci vorrà più tempo.
Metti i pomodorini tagliati su una leccarda nel forno a 60° per 8/10 ore.

Scopri le altre mie ricette con l’essicatore.

The Bretell Kitchen - Pomodorini secchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Giorni 30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Ore
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Gli ingredienti per i Pomodorini secchi

  • 20pomodorini ciliegino
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Gli strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Essiccatore
  • Barattolo con coperchio a chiusura ermetica

Il procedimento

  1. ▪ Accendo l’essicatore.

    ▪ Taglio i pomodorini ciliegino a metà.

    ▪ Posiziono i pomodorini nell’essicatore partendo dal primo ripiano, lasciando circa 1 centimetro di spazio tra uno e l’altro.

    ▪ Ho utilizzato 2 ripiani.

    ▪ Dopo 2,5 ore inverto i ripiani e faccio essiccare per altre 2,5 ore.

    ▪ Passate le 5 ore spengo l’essicatore e faccio raffreddare per una mezz’oretta.

    ▪ Sposto i Pomodorini secchi in un barattolo con il coperchio a chiusura ermetica e li copro con l’olio extra vergine di oliva.

    ▪ Posiziono il barattolo in un luogo asciutto, buio e fresco per 3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!