Crea sito

Madeleines ricotta e mandorle

Le Madeleines ricotta e mandorle sono un’altra variante dolce delle madeleines, mi sono voluto spingere nell’utilizzo della ricotta in questi piccoli dolcetti e, che dire, il risultato è stato che hanno una sofficità incredibile.
Le Madeleines ricotta e mandorle mi piace gustarle per lo più la sera dopo cena, magari accompagnate con una buona grappa, però ammetto che anche per colazione non sono affatto male.

Se volete provare un’altra versione dolce delle madeleines provate le mie Madeleines frangipane e gocce di cioccolato.
Se invece ne volete provare una versione salata ecco le mie Madeleines panna pancetta e piselli.

The Bretell Kitchen - Madeleines ricotta e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese
125,48 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 125,48 (Kcal)
  • Carboidrati 13,71 (g) di cui Zuccheri 8,14 (g)
  • Proteine 2,39 (g)
  • Grassi 7,18 (g) di cui saturi 4,21 (g)di cui insaturi 2,89 (g)
  • Fibre 0,30 (g)
  • Sodio 13,83 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • 130 gburro ((a temperatura ambiente))
  • 150 gzucchero
  • 3uova
  • 15 mllatte
  • 60 gricotta
  • 20 gmandorle (tritate)
  • 1lime (la buccia grattuggiata)
  • q.b.burro ((per la teglia delle madeleines))

Strumenti

  • 1 Planetaria
  • 1 Grattugia
  • 1 Sac a poche
  • 1 Teglia per madeleines

Procedimento

  1. 1. Montate lo zucchero con le uova fino a renderle spumose.

    2. Unite tra loro la farina ed il lievito, aggiungendoli poi al composto di uova e zucchero.

    3. Versate il latte e quando sarà incomporato aggiungete il burro a pezzetti.

    4. Unite la ricotta e continuate a mescolare.

    5. Grattuggiate la buccia di un lime ed unitela al composto insieme alle mandorle tritate.

    6. Riempite la sac a poche con il composto e fate riposare in frigorifero per 1 ora.

    7. Preriscaldate il forno a 250° in modalità ventilata.

    8. Imburrate la teglia delle madeleines, riempite ogni stampo per 2/3 con il composto ancora freddo di frigorifero.

    9. Infornate per 4 minuti, poi abbassate la temperatura a 200° e cuocete altri 4-5 minuti fino a che le madeleines non avranno la superficie dorata.

    10. Togliete la teglia dal forno, fate raffreddare qualche minuto e sformatele.

    Potete gustarle ancora tiedipe o a temperatura ambiente.

/ 5
Grazie per aver votato!