Privacy Policy Tartufi al rum

Tartufi al rum

rum truffles

Tartufi al Rum: Ogni nazione ha le proprie tradizioni festive e la regalare tartufi di cioccolato nel periodo natalizio è una tradizione molto francese. Visita qualsiasi piccolo negozio o distributore di benzina in tutta la Francia durante il periodo natalizio e sarete invitati a prendere un tartufo che sono in esposizione sul bancone e questi sono gratuiti per i clienti.

Il 6 dicembre Giorno di San Nicola ‘, è un festività’ per i bambini in molti paesi europei e la donazione di cioccolato è legato alla storia di San Nicola come portatore di doni.

Secondo la leggenda, il tartufo di cioccolato è stato creato nella cucina dello chef francese Auguste Escoffier nel corso del 1920. A quanto pare uno dei suoi apprendisti stava tentando di fare una crema pasticcera e accidentalmente ha versato crema calda in una ciotola di cioccolato al posto della ciotola di uova zuccherate. Ne e’ venuto fuori una miscela non molto morbida e scoprirono cosi’ che la pasta di cioccolato si poteva lavorare con le mani e formare delle palline, rotolandole poi nella polvere di cacao, sono rimasti colpiti dalla somiglianza che avevano come tartufi coltivati nella regione Francese del Périgord e l’area piemontese d’Italia.

Tartufi al rum: Ingredienti: rende fino a 25 tartufi

  • 200 ml panna da montare
  • 350 g di cioccolato al 65-75%
  • 3 cucchiai di rum
  • Cacao in polvere per rivestimento
rum truffles
  1. Scaldare delicatamente la panna senza arrivare a bollore.
  2. Aggiungere i pezzi di cioccolato e rum.
  3. Mescolare fino a quando si scioglie il cioccolato e mescolate ancora fino a che l’impasto e’ liscio.
  4. Montate la miscela per qualche minuto farla riposare una notte.
  5. Setacciare la polvere di cacao su carta oleata.
  6. Forma i tartufi uno alla volta con un cucchiaino per poi rotolarlo nella polvere di cacao.
  7. Disporre i tartufi su una teglia foderata di carta oleata far raffreddare e servire.Nota:
    Poiché questi tartufi sono realizzati con crema, dovranno essere conservato in frigorifero dove si manterranno fino ad una settimana.

Pubblicato da thebigdreamfactory

Mi chiamo Susie Evans-Ardovini e ho creato La Grande Fabbrica dei Sogni e Pasta Nostra USA. Sono nata nel Regno Unito e sono chef e ristoratrice da oltre 30 anni. In questo periodo ho vissuto in Francia e in Italia dove ho visitato molti posti bellissimi e conosciuto tante persone meravigliose. Sono particolarmente colpito dallo stile di vita italiano e dall'approccio al cibo. Ho camminato per Roma, salito in cima al Vaticano, visto Milano, Venezia, le Cinque Terre, scalato montagne, percorso Il Sentiero degli Dei, vagato per la grande città di Napoli, vissuto sull'isola di Ponza, raccolto capperi su Pantelleria e ha raccolto un mucchio di amici, familiari e fotografie oltre a un'esperienza inestimabile, lungo la strada. Sono diventato un nuovo immigrato negli Stati Uniti il 15 dicembre 2013. Con il supporto di molti grandi amici e una passione (al limite dell'ossessione), sono qui alla ricerca del sogno americano. Spero che le mie creazioni vi piacciano e perdonate il mio italiano :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.