MOSCARDINI AL VAPORE

Il moscardino è un mollusco molto profumato con aspetto molto simile al polipo e nonostante sia meno pregiato del polipo, ha un gusto decisamente buono. Versatile in cucina, si presta a svariate preparazioni sia in umido sia in insalata. Nella versione che vi propongo, anche se insolita, mette in risalto il suo gusto delicato che non viene disperso nell’acqua di cottura. L’accostamento con gli asparagi e con la purea di patate è stato sorprendente. Non vi resta che provarlo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gmoscardini
  • 400 gpatate
  • 500 gasparagi verdi
  • 1 q.b.olio, sale e pepe

Strumenti:

  • Vaporiera

Preparazione:

  1. Procedete con il pulire i moscardini e cuocerli a vapore per circa 30 minuti.

    Pulite gli asparagi e cuoceteli in una padella lunga con olio, sale e pepe per circa 20 minuti a fuoco lento coperchiati.

    Lessate e patate e riducetele a purea e conditele con olio e sale e per renderle cremose potete aggiungere un goccio di latte.

    Passate i moscardini velocemente in una padella con olio scaldandoli lievemente.

    Ora non vi resta che impiattare versando prima la purea di patate, adagiate di fianco gli asparagi e sopra la purea i moscardini.

    Buon appettito!

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.