FRITTATA DI PASTA CLASSICA

La frittata di pasta è un piatto unico tipico della cucina napoletana a base di uova e formaggio. Esistono tante varianti, infatti si possono aggiungere anche i salumi e talvolta ho sentito anche verdure. Io adoro la classica!
D’estate è il piatto delle giornate da trascorrere in riva al mare. Si può preparare con largo anticipo perchè è buona anche quando si è raffreddata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 400 gspaghetti
  • 4uova
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2 cucchiaipecorino (grattugiato)
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio di oliva

Strumenti:

  • Padella per friggere 15cm di diametro

Preparazione:

  1. Cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

    Lasciate raffreddare completamente.

    In una ciotola lavorate le uova, il formaggio ed il pepe.

    Inserite gli spaghetti e mescolate.

    In un padella unta con olio, versate un quarto della quantità di spaghetti. Io le preparo singole per ogni persona. Infatti con la quantità indicata ho preparato 4 frittatine nella padella da 15 cm di diametro. Voi potete optare per un’unica frittata inserendo il quantitativo in un’unica padella magari da 30 cm.

    Dopo circa 5 minuti di cottura, girate la frittata e fate dorare dall’altro lato.

    Ponetela su carta assorbente e servite.

Un consiglio: una volta cotta la pasta dovete lasciarla raffreddare completamente, altrimenti quando aggiungiamo le uova, esse tenderanno a solidificare.

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.