Cuochi d’Italia: la Sicilia passa il turno con lo Chef Antonio Bellanca

Straordinario successo per il talentuoso chef di casa nostra Antonio Bellanca che si è reso protagonista a “Cuochi d’Italia” il famoso show cooking culinario che va in onda su TV8 rete nazionale, dedicato ai sapori della tradizione Italiana, condotto dallo chef Alessandro Borghese con la collaborazione degli chef stellati Gennaro Esposito e Cristiano Tomei, giudici di gara.

Martedì 15 Ottobre nella puntata andata in onda, chef Bellanca ha rappresentato magistralmente la Sicilia riuscendo a passare il turno dopo aver affrontato un’avvincente doppia sfida con il concorrente rappresentante dell’Umbria Michele da Perugia.

Nella prima sfida Bellanca si è cimentato nella preparazione di un piatto molto insidioso della tradizione umbra “piccione con paté di fegatelli”, piccione che lo Chef non aveva mai trattato ne tantomeno cucinato prima, ma nonostante tutto è riuscito nell’impresa di realizzare una pietanza che ha sodisfatto ampiamente i giudici.

Nella seconda sfida non c’è stata storia, Bellanca ha preparato il suo cavallo di battaglia, “il Cous Cous di pesce” piatto che gli ha permesso di conquistare a San Vito Lo Capo il titolo di Campione italiano di Cous Cous 2018.

Bellanca con il suo Cous Cous ha emozionato lo chef Tomei ed è riuscito a vincere la prima doppia sfida e passare il turno con il risultato di 29 a 25 portando così la Sicilia avanti.

Facciamo un grande in bocca a lupo a Chef Bellanca in attesa di scoprire il prossimo sfidante e la sua regione per un’altra avvincente sfida ai fornelli che andrà in onda prossimamente sempre su TV8.

Gerlando Carratello Food Blogger presso 

TAVULA MISA E PANI MINUZZATU

Precedente Festeggiamenti in onore di San Francesco Caracciolo patrono dei cuochi d’Italia Successivo Caltanissetta: “Saperi e sapori del territorio” al ristorante Alessandro Papa