Brioche con il Tuppo lievito madre

Le famose brioche con il tuppo siciliane con la variante lievito madre ancora più buone semplicemente uniche compagne inseparabili delle granite al limone 🍋 e al caffè ☕️ figlie della tradizione siciliana

INGREDIENTI

  • 500 gr Farina 00 180w
  • 500 gr Farina manitoba 450w
  • 500 ml Latte intero
  • 100 ml Olio extra vergine oliva
  • 300 gr  Lievito madre
  • 200 gr Zucchero
  • 10 ml Miele
  • 2 pizzichi di sale
  • 8 Gocce di essenza di vaniglia/agrumi Flavour Art ( in assenza 2 bustine di vanillina) o scorza di limone biologico grattugiata

PROCEDIMENTO

In un contenitore capiente aggiungete la farina setacciata il lievito madre (rinfrescato)lo zucchero e iniziate a versare il latte impastate a mano (o planetaria)

Unite parte dell’olio il restante latte e aromatizzate l’impasto con l’aggiunta degli aromi  in essenza ( o la vanillina e la scorza di limone) aggiungete i due pizzichi di sale

Continuate ad impastare per 15/ 20 minuti sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo dalla consistenza morbida

Con l’impasto date forma fin da subito alle vostre brioche creando  delle  palline più grandi di circa 90/100 gr e altre  più piccole di circa 25/30 gr

Su un piano di lavoro appiettatite leggermente la pallina più grande con il palmo della mano dopo di che applicate al centro l’altra pallina più piccola  schiacciandola sopra sempre con il palmo della mano ( non abbiate paura durante la lievitazione la brioche prenderà la regolare forma)

Il risultato dovrà essere due palline appiattite l’una (la più piccola) sull’altra ( la più grande )

Come avete ben capito la pallina piccola sarà il tuppo delle vostre brioche

Una volta formate adagiatele su delle teglie foderate con carta da forno e appiattitele  nuovamente con il palmo della mano

Spennellate la superficie con del latte per evitare che si formi la crosta coprite le teglie con la pellicola conservate in un luogo al riparo da correnti d’aria e fate lievitare (consigliato forno spento come camera sinlievitazione)

Necessiteranno dalle 4 alle 6 ore in relazione alla temperatura esterna ad ogni modo al raddoppio delle palline che diventeranno le vostre brioche con il tuppo siciliane

Passato il tempo di lievitazione spennellate nuovamente la superficie delle brioche con il latte per far sì che prendano colore in cottura infornate

COTTURA

200′ Gradi forno statico preriscaldato

20′ circa

Buon Appetito

Nb1 Verificate con attenzione la cottura in quanto da forno a forno c’è differenza di tempistica e potenza potete tranquillamente aprire il forno passati 15 /16 minuti di cottura

Nb2 Dopo 15 minuti dalla cottura se la superficie delle vostre brioche è già ben colorita per evitare che cuocia eccessivamente coprite le brioche con un foglio di alluminio richiudete il forno e continuate la cottura

TAVULA MISA E PANI MINUZZATU 

Precedente Paccheri con pomodori ciliegia Successivo Pesce spada spuma di melanzane e pomodoro (Finger food)