Crea sito

CRESPELLE CON RICOTTA E SPINACI SENZA GLUTINE

Le Crespelle con ricotta e spinaci senza glutine sono un piatto originale davvero raffinato e golosissimo; una ricetta semplice ma anche molto elegante, caratterizzata dalla sapiente combinazione del sapore della ricotta con il gusto degli spinaci. Ideali da proporre nel menu di tutta la famiglia e perfette per le occasioni speciali. Questo piatto buono e nutriente accontenta davvero tutti, soprattutto per chi ha problemi di celiachia o intolleranza al glutine ed è un’idea ottima se volete realizzare una pietanza diversa dal solito, semplice da realizzare ma che sa sempre di festa! Le Crespelle senza glutine con questo avvolgente ripieno di ricotta e spinaci sono la preparazione perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto genuino di qualcosa fatto in casa.

Crespelle con ricotta e spinaci senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le crespelle con ricotta e spinaci senza glutine

PER LE CRESPELLE

  • 200 gFarina senza glutine
  • 3Uova medie
  • 350 mlLatte
  • 30 gBurro Fuso
  • 1 pizzicoSale

PER IL RIPIENO

  • 500 gRicotta
  • 400 gSpinaci Lessati, strizzati e sminuzzati
  • q.b.Sale
  • 500 mlBesciamella
  • 50 gParmiggiano grattugiato

Preparazione delle crespelle senza glutine

Procedimento per realizzare le Crespelle con ricotta e spinaci senza glutine

  1. Prepariamo l’impasto per le crespelle. Mettete in un terrina la farina e il sal. Rompete le uova, aggiungete il burro fuso e, aiutandovi con una frusta, amalgamate gradatamente. Quando uova e burro saranno quasi completamente assorbiti dalla farina, aggiungete gradatamente tutto il latte.

    Incorporando lentamente i liquidi alla farina non formerete nessun grumo. Lasciatela riposare per mezz’ora prima di cuocere le crespelle.

    In una ciotola schiacciamo la ricotta con una forchetta e aggiungiamo gli spinaci cotti e strizzati, il parmigiano, e, un pizzico di sale. Mescoliamo per bene e teniamo da parte. Quindi prepariamo la besciamella senza glutine.


    Prendiamo una pirofila e cospargiamo il fondo con un po’ di besciamella. Passato il tempo di riposo della pastella, prendete una padella antiaderente, ungetela con un goccio d’olio o di burro e fatela ben riscaldare. Versate al centro della padella un mestolo di pastella.

    Dopo un minuto di cottura rigirate la crespella (potete aiutarvi con una spatola) e cuocetela ancora per un altro minuto. Via via che cuocete le crespelle, mettetele una sull’altra per mantenerle tiepide, “umide” e ben flessibili.

    Disponete le crespelle su un tagliere e farcitele con il ripieno di ricotta e spinaci. Prendete una teglia e adagiate sopra le crespelle, avendo cura di posizionare la chiusura verso il fondo della teglia. Condite ulteriormente le crespelle con la besciamella rimasta e una generosa spolverata di parmiggiano grattugiato. Mettete la teglia in forno caldo preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

('config', 'UA-109294817-2')