Pizza Ternana al formaggio

La Pizza Ternana al formaggio è una ricetta tipica delle Marche e dell’Umbria che viene solitamente preparata in occasione della Pasqua!

La preparazione della Pizza Ternana al formaggio viene tramandata di generazione in generazione e ogni famiglia ha il suo segreto che la rende unica!

 Ingredienti:

  • 250gr di farina 00
  • 250gr di manitoba
  • 2 uova
  • 200gr di parmigiano reggiano
  • 100gr di pecorino romano grattugiato
  • 100gr di pecorino romano intero
  • 70gr di olio EVO
  • 250gr di latte intero
  • una bustina di lievito di birra
  • 15gr di miele
  • 10gr di sale fino
  • Pepe q.b.

Procedimento:

  • Inserisci nel boccale dela planetaria la farina setacciata, il lievito di birra, il miele, il parmigiano e 100gr di pecorino grattugiato e aziona con il gancio a media velocità
  • Aggiungi il latte tiepido a filo e lascia impastare
  • Nel frattempo sbatti le uova e aggiungile all’impasto un po’ per volta
  • Quando le uova saranno ben assorbite, aggiungi l’olio a filo e fai andare la planetaria per 10/12 minuti, fin quando l’impasto non sarà perfettamente incordato sul gancio
  • mentre impasta aggiungi il sale e una spolverata di pepe
  • Nel frattempo taglia il pecorino a cubetti e aggiungilo all’impasto
  • Ora trasferisci l’impasto sul piano di lavoro e impastalo per qualche secondo
  • Poi fai delle pieghe piegando l’impasto a depliant e ripeti l’operazione dalla parte più lunga (vedi foto sotto)


[disclaim]Immagine presa dal blog 24 ore lievitazione [/disclaim]

  • Ora è il momento di metterla nello stampo… puoi decidere se farne tre piccoline da 430gr l’una (come ho fatto io), oppure una intera da 1,3kg
  • Fai lievitare l’impasto per almeno 3 ore (io le ho fatte lievitare 12 ore, mettendo solo 3gr di lievito di birra)
  • Fai scaldare il forno a 180° con una ciotola d’acqua al suo interno
  • Inforna le pizze (o la pizza) per un’ora (fai la prova stecchino, se necessario aumenta di 10 minuti in 10 minuti) e dopo 25 minuti togli la ciotola d’acqua dal forno.
  • Fai freddare su una gratella e porta in tavola!

Metti mi piace alla mia pagina Facebook: Le ricette di Tabata’s Cooking

Precedente Colomba di Pasqua Successivo Cous Cous con asparagi e gamberetti