Calamari ripieni alla siciliana

I calamari ripieni alla siciliana è un piatto che mia nonna Gina, siciliana Doc, mi cucinava sempre quando ero piccolina!

E’ un piatto saporitissimo che adoro e mi ricorda tantissimo la mia infanzia!

Prepariamolo insieme!

Ingredienti:

  • 2 calamari
  • 3 fette di pancarrè
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 uovo
  • 3 olive nere denocciolate
  • 3 capperi
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 200gr di polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai di latte
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Procedimento:

  • Pulisci accuratamente i calamari e taglia a pezzettini le “ali” e i tentacoli
  • Scalda 2 cucchiai di olio in una padella e fai soffriggere uno spicchio d’aglio
  • Aggiungi i tentacoli e le ali a pezzettini e fai rosolare per qualche minuto a fuoco medio
  • Aggiungi le olive tagliate a pezzettini piccoli, i capperi e continua la cottura per 2/3 minuti
  • Una volta cotto, togli dal fuoco, butta via l’aglio e versa in una ciotola
  • Nel frattempo togli la crosta al pancarrè e fai ammorbidire con due cucchiai di latte, sbriciolandolo con le mani
  • Quando sarà tiepido aggiungi il pancarrè, il pangrattato, sale, pepe, prezzemolo tritato finemente e l’uovo
  • Mescola per bene e riempi i calamari con il composto cercando di lasciare 3 cm di bordo libero da poter sigillare con uno stuzzicadenti
  • In una padella scalda i 2 cucchiai restanti d’olio e uno spicchio d’aglio
  • Aggiungi i calamari e fai rosolare su tutti i lati
  • Sfuma con il vino bianco
  • Aggiungi la polpa di pomodoro, sale e pepe e continua la cottura per 40 minuti a fuoco lento, girando i calamari a metà cottura

Metti mi piace alla mia pagina Facebook: Le ricette di Tabata’s Cooking

Precedente Fiori di zucca fritti alla romana Successivo Polpettine ripiene con zucchine e galbanino