Pandoro

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

450 g farina Manitoba
60 ml acqua
12 g lievito di birra fresco
180 g zucchero
3 uova
1 tuorlo
20 g miele
1 buccia di limone non trattato
1 pizzico sale
1 bacca di vaniglia
250 g burro

Strumenti

Passaggi

Impastare il lievitino in planetaria: 50 gr di farina, 60 gr di acqua, 10 gr di lievito di birra (sciolto nelľ acqua precedentemente), 25 gr zucchero e 1 tuorlo. Lasciar lievitare per 2 ore nella ciotola della planetaria. Sciogliere i restanti 2 grammi di lievito in un cucchiaio di acqua e unirlo al lievitino. Unire 200 grammi di farina, 25 grammi di zucchero, 30 gr di burro e 1 uovo. Impastare sempre in planetaria per 3 minuti circa. Lasciar lievitare per 3 ore o fino al raddoppio. Unire al primo impasto il miele, altri 200 grammi di farina, 130 grammi di zucchero, 2 uova, i semi della bacca di vaniglia, il sale e la buccia di limone e impastare per 5 minuti. Lasciar lievitare per 4-5 ore. Riprendere ľ impasto e stenderlo velocemente sulla spianatoia ottenendo un rettangolo e mettere al centro 220 gr di burro tagliato a fettine sottili. Richiudere i lati del rettangolo sul burro e piegate in 3 parti. Spianare di nuovo con il mattarello e fare di nuovo una piega in 3 parti. Formare una palla e sistemare nello stampo da pandoro ben imburrato, coprire con pellicola e lasciar lievitare di nuovo in forno spento per 8-9 ore. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti coperto da un foglio di alluminio e poi abbassare a 170 gradi per 30 minuti. Lasciar raffreddare per 30 minuti nello stampo e poi capovolgere il pandoro.

/ 5
Thanks for voting!

Published by swetalykitchen

Il cibo é come l’amore…bisogna condividerlo