Paccheri pesto di pistacchi, gamberi e burrata

Un piatto un pò elaborato ma dal risultato strepitoso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g paccheri
24 gamberi
150 g pesto di pistacchi
2 burrata
1 arancia
1 limone
1 bicchierino cognac
0.5 cipolla
15 pomodorini

Strumenti

Passaggi

Per prima cosa pulire i gamberi. Tagliare le teste e metterle da parte. Sgusciarli e con uno stuzzicadenti togliere l’intestino o in alternativa tagliare il dorso con un coltellino.

Preparare la bisque. Soffriggere in un pentolino mezza cipolla. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e le teste di gambero. Alzare la fiamma e sfumare col vino bianco.

Con un mestolo di legno schiacciare le teste di gambero. Chiudere col coperchio e lasciar cuocere a fuoco basso per un’ora. Terminata la cottura filtrare con un colino avendo premura nuovamente di schiacciare bene le teste.

Rimettere sul fuoco il liquido ottenuto aggiungendo un bicchierino di cognac. Lasciar ridurre la bisque per un’altra mezz’ora.

Far bollire l’acqua in una pentola, salarla e cuocere i paccheri.

Nel frattempo scottiamo i gamberi con un filo di olio in una padella abbastanza grande da contenere poi la pasta. Togliere i gamberi e tenerli da parte. Grattugiare la scorza di un limone e di unʾarancia.

Scolare la pasta al dente, circa un minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione e tuffarla nella padella. Aggiungere la bisque e lasciar amalgamare a fiamma viva per un paio di minuti.

Togliere dal fuoco e aggiungere i gamberi, il pesto di pistacchi e le scorze di limone e arancia. Servire in un piatto guarnendo con mezza burrata per porzione.

/ 5
Thanks for voting!

Published by swetalykitchen

Il cibo é come l’amore…bisogna condividerlo