TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE

TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE
TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE

LA RICETTA DELLA TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE

Oggi vi propongo la torta vegana di carote e mandorle senza uova, latte e burro…un dolce adatto a tutte le mie intolleranze alimentari. Sono stata (ahimè) una settimana senza le mie torte e cominciavo a sentirne la mancanza, anche se ogni mattina facevo colazione con una bella tazza di tè e quattro fette biscottate con la mia buonissima marmellata di arance.

Avevo voglia di farmi una torta buona e golosa e ho pensato subito a una torta vegana di carote e mandorle. Prima di farla ho fatto qualche ricerca qua e là, ma alla fine mi sono lasciata trasportare dal mio istinto e, dal risultato ottenuto, devo dire che ho fatto benissimo. Per realizzare la torta vegana di carote e mandorle ho usato in parte la farina normale e in parte la farina integrale: voi potete scegliere di usare solo la farina normale, qualora non aveste la farina integrale.

 

Ingredienti per la torta vegana di carote e mandorle

  • 150 g di farina 00 + q.b. per infarinare la tortiera
  • 150 g di farina integrale
  • 100 g di mandorle
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 200 g di zucchero di canna
  • 400 g di carote grattugiate
  • 250 ml di latte di soia o altro latte vegetale
  • 100 ml di olio di semi di mais + q.b. per ungere la tortiera
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere (facoltativo)
  • una bustina di lievito per dolci o cremor tartaro
  • 1 pizzico di sale

 

COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE: Una tortiera con il diametro di 24 cm, ciotole varie, un tritatutto, una frusta a mano, una spatola per dolci e tanta voglia di preparare un dolce per coccolarsi 🙂

 

Procedimento per preparare la torta vegana di carote e mandorle

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Ponete le mandorle in una tritatutto e frullatele con la fecola di patate fino a ottenere una sorta di farina.
  3. Sbucciate le carote e grattugiatele finemente.
  4. In una ciotola riunite tutti gli ingredienti secchi: la farina 00, la farina integrale, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il lievito per dolci, lo zenzero in polvere, la vanillina e, infine, anche il pizzico di sale.
  5. In un’altra ciotola mettete gli ingredienti liquidi: il latte di soia, l’olio di semi di mais e le carote grattugiate. Mescolate gli ingredienti con l’aiuto di una frusta a mano fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  6. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e amalgamateli bene fino a ottenere un impasto uniforme-
  7. Trasferite l’impasto della torta vegana di carote e mandorle nella tortiera che avrete precedentemente unto e infarinato o foderato con carta forno.
  8. Infornate e fate cuocere a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Estraete la torta vegana di carote e mandorle dal forno. Lasciate raffreddare e decorate, a piacere, con zucchero a velo.

La torta vegana di carote e mandorle è pronta. Non vedo l’ora di gustarmela domani mattina a colazione con una bella tazza di tè.

TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE
TORTA VEGANA DI CAROTE E MANDORLE
Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della torta vegana di carote e mandorle cliccando sull’icona Print Friendly.

TORTA INTEGRALE DI CAROTE

Torta integrale di carote
Torta integrale di carote…prima del taglio!

LA RICETTA DELLA TORTA INTEGRALE DI CAROTE

Vi auguro il buongiorno con questa deliziosa torta integrale di carote…sono stata due settimane senza farmi sentire, ma era per una giusta causa. Sono andata al mare per qualche giorno di relax e mentre prendevo un po’ del timido sole che faceva capolino fra le nuvole pensavo alle nuove ricette da postare sul blog. Con l’arrivo dell’estate mi piacerebbe postare dei dolci leggeri con ingredienti genuini che, possibilmente, non nuocciano alla linea senza, tuttavia, rinunciare al gusto che è molto importante. Quindi ben presto troverete ricette di dolci senza cottura, dolci senza burro e anche dolci vegani. Ho tante idee che non vedo l’ora di realizzare. 🙂

Oggi è il turno di questa torta integrale di carote: una torta leggerissima, senza burro, piena, anzi zeppa, di carote che fanno benissimo alla nostra pelle e alla nostra vista. Era da un po’ di tempo che non postavo ricette a base di carote e, curiosando qua e là, ho trovato un po’ di ricette di torte leggere e mi ha colpito questa a base di carote: io l’ho modificata utilizzando della farina integrale di farro che avevo nelle credenza, ma voi potete usare tranquillamente una normale farina integrale di grano tenero o una farina 00. In sostituzione dello zucchero di canna potete optare anche per il fruttosio. Io hodeciso di arricchire l’impasto con delle mandorle: il binomio carote e mandorle vince sempre.

 

Ingredienti per la torta integrale di carote

  • 300 g di farina di farro integrale o farina integrale di grano tenero
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero di canna
  • 100 g di mandorle pelate
  • 400 g di carote
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 ml di olio di semi di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA INTEGRALE DI CAROTE: Uno sbattitore elettrico, ciotole varie, un frullatore, una spatola per dolci, una tortiera con il diametro di 24 cm… e tanta voglia di affrontare l’estate con leggerezza senza rinunciare al gusto 🙂

Procedimento per preparare la torta integrale di carote

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Frullate le mandorle fino a ridurle in polvere.
  3. Sbucciate le carote e grattugiatele finemente.
  4. Ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero di canna possibilmente frullato.
  5. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico cominciate a montare fino a che non otterrete una composto soffice e spumoso.
  6. Aggiungete l’olio a filo, le carote grattugiate, il pizzico di sale e la vanillina.
  7. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  8. Aggiungete la farina, il lievito, e miscelate fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati.
  9. Aggiungete, in ultimo, anche la farina di mandorle.
  10. Infornate la torta integrale di carote a 180°C e cuocetela per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  11. Estraete la torta integrale di carote dal forno e lasciatela raffreddare.
  12. Cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

    Torta integrale di carote
    Torta integrale di carote…dopo il taglio!

I dolci a base di carote sono i miei preferiti…presto il blog ne sarà invaso! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della torta integrale di carote cliccando sull’icona Print Friendly.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

TORTA DI CAROTE E MANDORLE PER UN DOLCE RISVEGLIO

TORTA DI CAROTE E MANDORLE
TORTA DI CAROTE E MANDORLE

LA RICETTA DELLA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

Ecco finalmente la torta di carote e mandorle: l’avevo o non l’avevo detto, in uno dei primi post, che vi avrei sommerso con i dolci a base di carote??? In questi giorni siamo rientrati tutti nella routine quotidiana: lavoro, scuola, studio, corsi in palestra e chi più ne ha, più ne metta! Io ho preferito concentrarmi su pochi e semplici obiettivi, giusto per non arrivare a metà dell’anno già stremata. Per affrontare le giornate con tanta positività e determinazione mi serve un dolce che mi faccia saltare fuori dal letto appena sento il primo trillo della sveglia…e la torta di carote e mandorle è proprio l’ideale. 🙂

E’ una torta molto semplice da preparare: gli ingredienti principali sono, per l’appunto, le carote e le mandorle. Credo che in giro ci siano una quantità indiscriminata di versioni della torta di carote e mandorle…e sono comunque tutte molto buone. Io tendo a mettere tante carote (le adoro), soprattutto perchè mi piace vedere l’impasto che assume quella particolare sfumatura di rosa che, appena sveglia, mi mette il buonumore!!! 🙂

INGREDIENTI PER LA TORTA DI CAROTE E MANDORLE

  • 200 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate più un cucchiaio
  • 100 g di mandorle pelate
  • 300 g di carote grattugiate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero a velo
Cosa occorre per fare la torta di carote e mandorle: Uno sbattitore elettrico, un mixer o un tritatutto, una tortiera con il diametro di 24 cm, ciotole varie…e un pizzico di rosa per iniziare la vostra giornata con il buonumore!!! 🙂

Procedimento per la torta di carote e mandorle

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Prendete le carote, pelatele, lavatele e grattugiatele finemente.
  3. Ponete le mandorle in un mixer, aggiungete il cucchiaio di fecola e frullate fino a ottenere una sorta di farina.
  4. Fate sciogliere il burro e poi fatelo raffreddare.
  5. Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola e cominciate, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, a montare, fino a che il composto non diventa soffice e spumoso.
  6. Aggiungete il burro raffreddato, la vanillina e il pizzico di sale.
  7. Setacciate la farina con il lievito e la fecola; amalgamateli al resto degli ingredienti.
  8. Aggiungete, in ultimo, anche le carote grattugiate finemente e la farina di mandorle. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  9. Versate l’impasto nella tortiera che avrete precedentemente imburrato e infarinato.
  10. Infornate a 180°C per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  11. Fate raffreddare e cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

Vi posso dire una cosa??? Non vedo l’ora di svegliarmi domani mattina per mangiare la mia torta di carote e mandorle! E’ o non è una magia? Mi è venuta bene anche la foto! 🙂 Non vi resta che dipingere le vostre giornate con un pizzico di rosa! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete stampare o salvare la ricetta della torta di carote e mandorle cliccando sull’icona “Print Friendly”.

PLUMCAKE ALLE CAROTE SENZA LATTE E BURRO

PLUMCAKE ALLE CAROTE
PLUMCAKE ALLE CAROTE

LA RICETTA DEL PLUMCAKE ALLE CAROTE

La parola d’ordine per questo plumcake alle carote è LEGGEREZZA. In questi giorni sto riflettendo sul mio stato d’animo e, soprattutto, sul mio amore per F.: più ci penso, più il cuore e la testa mi diventano pesanti. Ad oggi, però, sono giunta ad un’importante conclusione: lui non mi conosce, io nemmeno. Posso dire di essere innamorata di come lui mi fa sentire…nulla di più…nulla di meno. Non voglio che la mia felicità dipenda da lui: sono una donna matura, piena di risorse e voglia di vivere. Devo diventare l’artefice del mio benessere. Infatti, ho deciso di prendere quello che arriva: prima o poi io e F. ci incontreremo, lo conoscerò e, solo a quel punto, valuterò il da farsi.

Per ora continuo imperterrita con il mio lavoro e, soprattutto, produco dolci in quantità industriali. Il plumcake alle carote leggerissimo che vi propongo oggi è una mia creazione. Ho messo a punto la ricetta qualche anno fa quando, avendo tantissime intolleranze alimentari, potevo mangiare solo poche cose. Gli ingredienti che lo compongono sono pochi e semplici, ma il suo gusto è unico e speciale. Questo dolce, la cui esecuzione è molto rapida, contiene tante carote che io adoro. E’ adatto sia per la colazione, che per la merenda e, inutile dirlo, sparirà in breve tempo. 🙂

Ingredienti per il plumcake alle carote

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di carote
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero semolato (potete usare anche quello di canna)
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 50 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero a velo q.b.

COSA TI OCCORRE PER FARE IL PLUMCAKE ALLE CAROTE: Uno stampo da plumcake, una ciotola, carta da forno, uno sbattitore elettrico, una spatola per dolci…e una giornata all’insegna della LEGGEREZZA 🙂

Procedimento per il plumcake alle carote

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Prendete le carote, sbucciatele e grattugiatele.
  3. Mettete le uova in una ciotola insieme allo zucchero e cominciate, con l’aiuto dello sbattitore elettrico, a montare, fino a che l’impasto non diventerà soffice e spumoso.
  4. Aggiungete la vanillina, il pizzico di sale, l’olio a filo e continuate a miscelare.
  5. Unite le carote grattugiate e mescolatele all’impasto aiutandovi con una spatola.
  6. Setacciate la farina con il lievito e uniteli, a più riprese, al resto dell’impasto.
  7. Aggiungete, in ultimo, anche l’acqua.
  8. Versate il composto in uno stampo da plumcake, che avrete foderato con carta da forno.
  9. Infornate a 180°C per 40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  10. Sfornate il plumcake alle carote e lasciate raffreddare. Spolverizzate, a piacere, con zucchero a velo.

Questo plumcake alle carote è magico: viene sempre bene qualunque sia il mio stato d’animo. Ora non mi resta che impegnarmi a seguire l’onda della leggerezza e continuare, come sempre, a sorridere. 🙂

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta del plumcake alle carote cliccando sull’icona “Print Friendly”.