Crea sito

Torta di rose con nutella e pan di stelle

Torta di rose con nutella e pan di stelle , la torta di rose è un dolce tipico della tradizione dolciaria mantovana, si tratta di un impasto lievitato  ricco di burro e zucchero, che ad oggi subisce diverse varianti, ad esempio nella ricetta che vi suggerisco quest’oggi, troverete il mascarpone nell’impasto, che donerà umidità alla nostra torta, quindi morbidezza.Pronti per la lista della spesa?Torta di rose con nutella e pan di stelle

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA 24 DI DIAMETRO

  • Farina manitoba setacciata gr 560
  • Mascarpone gr 125
  • Uova di media misura 3+ uno per spennellare
  • Zucchero semolato gr 100
  • Olio di semi ml 80
  • Latte tiepido ml 100
  • Lievito di birra fresco un panetto (gr 25)
  • Sale fino un pizzico

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

  • Nutella gr 200
  • Biscotti pan di stelle nr 10 (sbriciolati)
  • Zuccherini per la decorazione (a piacere)

PROCEDIMENTO:

Torta di rose con nutella e pan di stelle

Con l’aiuto di una planetaria, impastiamo come vi in sequenza, tutti gli ingredienti.

♥ Iniziamo con farina,zucchero semolato, uova intere, olio ed azioniamo il gancio impastatore, nel frattempo scaldiamo appena il latte e vi sciogliamo il lievito di birra fresco e solo alla fine il pizzico di sale fino. Impasteremo fino ad ottenere un impasto liscio e bene elastico, se dovesse risultare appiccicoso, per estrarlo dal planetaria, sporcatevi appena le mani di farina e lo trasferite in un altro contenitore a lievitare , fino al raddoppio del volume iniziale.

♥ Dopo il primo tempo di lievitazione, riprendiamo l’impasto e lo stendiamo , dandogli la forma di un rettangolo, lo farciamo con nutella e biscotti pan di stella sbriciolati e lo arrotoliamo, partendo dal lato più lungo, fino a chiuderlo del tutto.

♥ Tagliamo le nostre rose e le adageremo in una teglia tonda l’una a fianco all’altra, ma senza farle toccare, perché durante la seconda lievitazione si avvicinerebbero troppo. Da questo momento inizia  la seconda lievitazione, non meno di 40 minuti

♥ Trascorso anche quest’altro tempo, spennelliamo tutta la superficie con un uovo sbattuto, decoriamo con alcuni zuccherini ed  inforniamo a 170° per circa 40/45 minuti e buona preparazione.

Vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK per scambi culinari o solo per dirmi se vi è piaciuta la ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.