Scacciata con segale al pomodoro ricetta siciliana

Scacciata con segale al pomodoro ricetta siciliana

Come ormai avrete imparato, le scacciate , nel periodo natalizio , a Catania, si trovano , sempre, e in molti modi tutti differenti, quest’ oggi ho il piacere di condividere con voi la scacciate con le segale al pomodoro, pepato fresco, cipolla e patate.La cosa particolare delle scacciate che ogni panettiere o laboratorio, personalizza le proprie scacciate, ed anche noi che le prepariamo in casa, abbiamo il piacere di aggiungere o meno un’ingrediente di nostro gusto. Personalmente  ne preparo sempre due , in modo differente per accontentare i gusti di tutta la famiglia.Pronti per la lista della spesa? di seguito troverete le ricette base per ogni preparazione

La ricetta per preparare le Segale al pomodoro la trovate QUI

La ricetta per preparare l’impasto della scacciata la trovate QUI 

Scacciata con segale al pomodoro ricetta siciliana
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Patate (media misura) 2
  • Cipollotto fresco 2
  • pepato fresco (a fette) 250 g
  • Salsiccia (senza budello) 100 g

Preparazione

  1. Dopo aver preparato l’impasto della scacciata, e quest’ultimo avrà riposato e lievitato, lo prendiamo e lo dividiamo in due parti uguali, stendendo due dischi.Adageremo il primo disco su una teglia foderata con carta forno, la farciremo con segale al pomodoro (vedi ricetta), ben sgocciolate, il cipollotto tagliato a striscioline, la salsiccia  sgranata, le patate lessate a fette  , il formaggio affettato ed una macinata di pepe nero.

    Richiudiamo con l’altro disco di impasto, e sigilliamo benissimo ai bordi,quindi infornate a 200/220° per circa 35/40 minuti, dipende dal forno che avete.Appena si d’ora, la tirate fuori dal forno e spennellate la superficie ed i bordi con olio extravergine d’oliva, per dare un po’ di colore , la rimettete in forno un paio di minuti, e sarà pronta.Tenete la scacciata avvolta in un canovaccio da cucina ad intiepidire, solo allora potrete servirla e tagliarla evitando di romperla.Buonapreparazione

    Vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK per scambi culinari e non solo

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.