Crea sito

Polpette di pisci rovu o frittelle di pangrattato

Polpette di pisci r’ovu o frittelle di pangrattato

Polpette di pisci r’ovu o frittelle di pangrattato tipiche frittelle siciliane, una ricetta della tradizione culinaria povera. Quando i contadini non avevano , davvero cosa mangiare, trasformavano il pane raffermo in pangrattato e con le uova, impastavano il tutto e poi lo friggevano. Oggi si aggiungono anche altri ingredienti, che vi elencherò dopo. Nella dose che vi posto, ho aggiunto un po’ più di pangrattato, perché oggi preparo le polpette, invece se decidiate di preparare le frittelle, userete 100grammi di pangrattato anziché 150 grammi. Pronti per la lista della spesa?

Polpette di pisci r'ovu o frittelle di pangrattato
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova (di media misura) 4
  • Latte q.b.
  • Prezzemolo 1/2 ciuffo
  • Pangrattato 150 g
  • Parmigiano reggiano (o pecorino) 5 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola alta sbattiamo le uova intere con il formaggio grattugiato, il prezzemolo fresco tritato , con aggiunta di sale ( poco) e pepe nero macinato al momento. Una volta che abbiamo il composto bene amalgamato, aggiungeremo il pangrattato e lo lavoriamo ancora , fino ad ottenere una massa omogenea.

    A questo punto scaldiamo l’olio in una padella antiaderente, e quando sarà abbastanza caldo, immergeremo le polpette nell’olio caldo , lasciandole dorare , da ambo le parti. Quando saranno le trasferiamo su un piatto . coperto con della carta da cucina assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

    Seguimi anche su FACEBBOK lasciando i tuo  mi piace alla pagina

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.