Crea sito

Pane senza lievito con semi di zucca

Ecco una nuova ricetta nel mio blog, Pane senza lievito con semi di zucca,in queste ultime settimane ho dovuto approfondire le mie intolleranze alimentari, così ho scoperto che il lievito di birra non posso mangiarlo. Sicuramente non mi sono scoraggiata, per questo ho deciso di provare a fare un pane senza lievito, con aggiunta di semi di zucca,come quello che andrò a spiegarvi passo passo. Pronti per la lista della spesa?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSemola di grano duro rimacinata
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 150 mlAcqua (la misura dell’acqua potrebbe variare , in base alla farina utilizzata )
  • 2 cucchiaiSemi di zucca
  • 1/2 cucchiainoSale

Strumenti

  • Mattarello
  • 1 Carta forno di carta formato medio
  • 1 Ciotola
  • Teglia
  • Pennello

Preparazione

Prepariamo l’impasto
  1. Pane senza lievito con semi di zucca

    Iniziamo a preparare il pane senza lievito, rovesciando in una ciotola , la farina di semola di grano duro rimacinata. Aggiungiamo il sale fino e mescoliamo il tutto con una mano. Poco alla volta incorporiamo l’acqua, l’olio extravergine d’oliva,continuando ad impastare il tutto , fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. appena l’impasto è tutto omogeneo, inglobiamo i semi di zucca, lavorando ancora l’impasto per un paio di minuti.Formiamo una palla e lo lasciamo riposare 5 minuti.

  2. Spolverizziamo di farina,leggermente una spianatoia, riprendiamo l’impasto e lo dividiamo in 5/6 palline. successivamente con l’aiuto di un mattarello stendiamo ogni pallina , creando un disco. spennelliamo la superficie di ogni disco con pochissimo olio extravergine ed arrotoliamo il tutto, creando un panino che andremo ad incidere con la lama di un coltellino.

    Continuiamo in questo modo fino ad esaurire tutto l’impasto.

  3. Adagiamo i panini ottenuti su una teglia , foderata con carta forno , ed inforniamo a 200° fino a doratura del pane.

Vi ricordo che vi aspetto sulla mia pagina FACEBOOK per qualsiasi quesito o proposta

Inoltre vi invito ad iscrivervi al Gruppo di Sweetoruccias ricette per tutti i gusti per condividere anche le vostre preparazioni 🙂 🙂 Vi aspetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.