Crea sito

Maccheroni gratinati zucca e speck

Maccheroni gratinati zucca e speck

I maccheroni gratinati alla zucca e speck, sono un primo piatto completo e ricco di sapore ed odori. Una gustosa variante alla semplice pasta con la zucca.Un pasticcio di pasta dal formato che preferite, che si cuoce in forno e sempre in forno le lasciamo fare una crosticina croccante ed appetitosa, grazie all’uso della besciamella e del formaggio. La dolcezza della zucca si sposa perfettamente con il sapido dello speck, infatti i due sapori si equilibrano perfettamente, come formaggio, per donare cremosità al piatto ho scelto il pepato fresco.Pronti per preparare tutti gli ingredienti? Eccovi la lista della spesa.

Maccheroni gratinati zucca e speck

Ingredienti per 6 persone:

  • Zucca gr 800 a dadini
  • Cipollotto fresco nr 02
  • Besciamella un litro QUI per la ricetta
  • Speck a listarelle gr 100
  • Pepato fresco gr 250
  • Pasta formato maccheroni gr 500
  • Grana padano o parmigiano gr 80
  • Olio extravergine d’oliva  4 cucchiai
  • Sale fino e pepe nero q.b.
  • Burro per la pirofila

Procedimento:

Maccheroni gratinati zucca e speck

Per prima cosa, mondiamo la zucca, privandola completamente della buccia, dei semi e di tutti i filamenti.Tagliamola a cubotti e la lasciamo appassire in una pentola con olio extravergine d’oliva e i due cipollotti tagliati finemente.La zucca contiene tanta acqua , quindi in cottura ne perderà tanta, questo ci permetterà di non aggiungerne altra.

Finita la cottura della zucca, Aggiustiamo di sale e pepe nero (senza esagerare.Per chi volesse, potrebbe passarla al mixer, oppure lasciarla rustica.E’ arrivato il momento di cuocere la pasta al dente in acqua salata, mentre cuoce la pasta prepariamo la besciamella.

Appena ottenute le basi, tagliamo a fettine sottili il formaggio pepato fresco, e a listarelle lo speck, Quest’ultimo  passiamolo in padella senza grassi aggiunti, per renderlo ancora più saporito.

Ed ora e’ arrivato il momento di assemblare il piatto.Imburriamo una pirofila , mescoliamo la pasta insieme alla zucca e lo speck. Alla base della pirofila stendiamo un velo di besciamella, poi copriamo con la pasta, fettine di pepato fresco e altra besciamella, spolverizziamo con grana padano e continuiamo con altra pasta, formaggio, besciamella , fino a terminare tutti gli ingredienti.

Inforniamo a 200° per circa 20 minuti e buona preparazione

Maccheroni gratinati zucca e speck

Vi aspetto anche sulla mia pagina TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.