Frittelle di Pasta di Pizza Farcite

Frittelle di Pasta di Pizza Farcite

frittelle dii pasta di pizza farcite

La ricetta di queste frittelle nasce dalla mia passione per il finger food, mi piace preparare le  monoporzioni, che oltre ad essere pratiche, se presentate nella maniera giusta diventano anche di grande effetto in una bella tavola imbandita di tante piccole cose tutte diverse, colori e sapori che si accostano , che si amalgamano in un’unica meravigliosa tavolata. Le frittelle di pasta di pizza le ho preparate con il lievito madre,ma chi ne e’ sprovvisto , puo’ utilizzare il lievito di birra fresco.

Ingredienti per circa 40 frittelle

farina 00 300 gr

farina manitoba gr 200

pasta madre rinfrescata gr 250 (o lievito di birra fresco gr 20)

acqua tiepida ml 300 (circa)

olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

zucchero 1 cuchiaino

sale gr 20

olio per friggere 1 litro

Ingredienti per la farcitura :

formaggio tipo edamer o a pasta filata gr 100

cipolla fresca 1 media

Procedimento :

Dopo aver rinfrescato la pasta madre ne pesiamo gr 250  e la facciamo riposare coperta con la pellicoa tre ore. trascorso questo tempo iniziamo la preparazione del nostro impasto, poniamo all’interno della nostra planetaria ,la pasta madre e sciogliamola con meta’ dell’acqua tiepida.( chi non ha la pasta madre , scioglie i lievito di birra )

piano piano aggiungiamo le due farine setacciate , lo zucchero e l’olio extravergine d’oliva, mentre va l’impasto aggiungiamo l’acqua che e ‘ rimasta , dove abbiamo fatto sciogliere il sale, lavoriamo almeno 15 minuti. Appena l’impasto e’ pronto suddividiamolo in palline di circa 30 gr l’una , poniamo al centro di ogniuna un pezzetto di formaggio o di cipolla, richiudiamo le palline su se stesse e poniamo a lievitare coprendole con la pellicola trasparente dentro il forno spento con la luce accesa per un paio d’ore. Appena avranno raddoppiato il loro volume , scaldiamo l’olio e buttiamo giu’ le nostre palline, facciamole dorare , rigirandole spesso. scoliamole dell’olio in eccesso e serviamo caldo. Buona Preparazione!!!

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.