Frittata di tenerumi o taddi di cucuzza

Frittata di tenerumi o taddi di cucuzza

La frittata di tenerumi o taddi di cucuzza è una ricetta estiva, buona da assaporare tiepida o fredda, ottima come antipasto o secondo piatto.Solitamente io abbino una buona insalata o del formaggio fresco e la cena estiva è servita in poche e semplici mosse.Con il caldo estivo , mangiare cibi leggeri sarebbe l’ideale, infatti la stessa frittata, potreste cuocerla al forno invece che friggerla in olio extravergine d’oliva.Pronti per la lista degli ingredienti?

Frittata di tenerumi o taddi di cucuzza

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • Tenerumi o taddi di cucuzza nr 02
  • Uova di media misura nr 04
  • Parmigiano reggiano nr 4 cucchiai
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.
  • Aglio uno spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO:

Frittata di tenerumi o taddi di cucuzza

◊ Per preparare la frittata di tenerumi o taddi, dobbiamo iniziare a mondare la nostra verdura fresca, eliminando le foglie grandi e dure e tenendo da parte le foglie più interne e tenere.Ai gambi dobbiamo togliere anche i filamenti, questo per evitare che il gambo stesso risulti legnoso al palato.

◊ Terminata questa prima operazione laviamo molto bene i tenerumi sotto acqua corrente fresca, eliminando ogni tipo di impurità , subito dopo lasciamo cuocere in acqua salata per circa 20 minuti.

◊ Appena finita la cottura, scoliamo i tenerumi, molto bene e li strizziamo li ripassiamo in padella con uno spicchio di aglio per alcuni minuti, eliminiamo l’aglio, e trasferiamo la verdura in una ciotola. A parte sbattiamo le uova con sale fino, pepe nero ed il parmigiano reggiano. Amalgamiamo ancora e vi aggiungiamo i tenerumi saltati in padella.Ottenuto il composto ben omogeneo , scaldiamo l’olio extravergine d’oliva in un padella antiaderente e cuociamo la nostra frittata, dorandola bene ambo i lati.Se decidessimo per una cottura al forno, trasferiremo il nostro composto in una teglia antiaderente unta di olio e foderata di pan grattato e cuociamo a 180° per circa 20 minuti. Buona preparazione

Vi ricordo che vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK per scambi culinari o ricette o solo per lasciare un commento.

Precedente Tonno fresco alla griglia Successivo Lemon curd crema a base di limoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.