Frittata di fagiolini con piacentino ennese

Frittata di fagiolini con piacentino ennese

La frittata di fagiolini con il piacentino ennese è una preparazione veloce dal gusto e colore molto particolare, infatti il piacentino ennese è un formaggio siciliano , preparato con latte di pecora intero e zafferano , per questo assume la colorazione giallo-arancione che lo caratterizza nel gusto lievemente piccante e lo distingue da altri formaggi. Il piacentino ennese è un formaggio DOP molto noto ormai che potete trovare anche nei supermercati.Personalmente vado a rifornirmi direttamente dal caseario sito nell’ennese. Questa ricetta si presta a diverse portate come antipasto o contorno o semplicemente come secondo piatto.Di seguito la lista degli ingredienti.

Frittata di fagiolini con piacentino ennese
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Fagiolini (sbollentati) 300 g
  • piacentino ennese 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo la ricetta, lavando sotto acqua corrente i fagiolini, e subito dopo li spuntiamo ambo i lati.A questo punto li poniamo a bollire in acqua salata per circa 15 minuti, lasciandoli croccanti e fare attenzione a non cuocerli troppo.

    Terminato ciò , li scoliamo e li lasciamo raffreddare,nel frattempo in una ciotola sbattiamo le uova con i rebbi di una forchetta , aggiungiamo un pizzico di sale fino, del pepe nero macinato ed una grattata di piacentino ennese (circa 15 gr)

    A parte scaldiamo una padella antiaderente e vi aggiungiamo un filo di olio extravergine d’oliva (poco) e vi adagiamo sopra i fagiolini che abbiamo precedentemente appena sbollentato, rispettando la forma circolare della padella. Subito dopo lasciamo colare sopra , uniformemente le uova sbattute , lasciamo rapprendere alla base e solo a questo punto con l’aiuto di un piatto piano, capovolgete la frittata per farla cuocere anche dall’altra parte. Appena pronta lasciamo scivolare la frittata di fagiolini su un piatto di portata e vii grattugiamo sopra altro piacentino ennese. il calore della frittata, scioglierà il formaggio e sprigionerà un profumo intenso . servire caldo in tavola e buon appetito!!!

    vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK per scambi culinari e non solo

    se ti è piaciuta la mia ricetta condividila con un amico

    .

Precedente Frittata di peperoni cornetti e patate Successivo Hamburger a pizza ricetta gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.