Crostata con marmellata e pesche sciroppate

Crostata con marmellata e pesche sciroppate

La ricetta della crostata con marmellata e pesche sciroppate nasce dalla voglia di sperimentare nuove consistenze al palato, il morbido della pesca sciroppata al guscio croccante della pasta frolla che lo racchiude, dopo una semplice prova il risultato è davvero ottimo e chiaramente ho il piacere di condividere con voi lettori la mia ricetta.Pronti per la lista della spesa?

Crostata con marmellata e pesche sciroppate

INGREDIENTI:

  • 500 gr di pasta frolla, che andremo a preparare con questa dose:
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 150 gr burro freddo
  • 300 gr farina 00
  • 170 gr di zucchero semolato
  • scorza di limone (non trattato) grattugiata

PROCEDIMENTO:

Crostata con marmellata e pesche sciroppate

♥ Per velocizzare la preparazione si potrebbe scegliere l’uso di un impastatore oppure un robot da cucina cosi’ prepararla presto, presto.Appena l’impasto si compatta bene lo avvolgiamo in pellicola per alimenti e lo riponiamo in frigorifero a riposare per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, stendiamo l’impasto sulla tortiera da  crostata e farciamo con la marmellata a nostro piacere, io ho utilizzato quella alle prugne realizzata da me.ho tagliato le pesche (dopo averle sgocciolate e passate sulla carta assorbente) a fettine e le ho posizionate sopra la marmellata

Ho decorato a piacere con la pasta frolla in esubero ed ho infornato a 180° per circa 45 minuti, dipende sempre dal vostro forno. servire la crostata tiepida, o fredda e buona preparazione dolce.

Se avete piacere vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK  per scambi culinari o solo per farmi sapere se la mia ricetta vi è piaciuta. alla prossima ricetta

Crostata con marmellata e pesche sciroppate

2 Risposte a “Crostata con marmellata e pesche sciroppate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.