Crea sito

CheeseCake Salata in Giardino

CheeseCake Salata in Giardino

Con le belle giornate viene voglia di stare fuori casa a consumare un pasto con amici , magari chi ha la fortuna di avere un bel giardino,potrebbe scegliere di preparare un bel brunch che e’ una via di mezzo tra una colazione dolce ed un pranzo .La ricetta che vi propongo oggi e’ CheeseCake salata , light , ma molto gustosa, un piatto freddo da gustare con un buon vino bianco ghiacciato.

CheeseCake Salata in Giardino

.Ingredienti per una teglia a cerniera da 26

  • crachers salati gr 300
  • burro sciolto gr 170
  • formaggio tipo philadelphia gr 330
  • yogurt bianco compatto gr  200
  • olive verdi Ponti 25
  • carciofini Ponti   4
  • salmone affumicato gr 150
  • granella di pistacchio gr 50
  • gelatina in fogli gr 12
  • parmigiano reggiano grattugiato gr 50
  • glassa gastronomica Ponti
  • sale e pepe

Procedimento:

Iniziamo a triturare i crachers nel mixer, aggiungiamo il burro fuso freddo e lavorandolo insieme prepariamo la base della cheesecake.

foderiamo la base ed i laterali della nostra tortiera a cerniera con della carta forno, in modo tale da facilitarci il lavoro dopo quando dobbiamo sformarla.

prepariamo la base con ii crachers avendo cura di schiacciare il tutto appianandolo bene.poniamo in frigo a riposare per mezz’ora.

una ciotola ammolliamo la gelatina in acqua fredda, nell’attesa in un mixer

lavoriamo  le olive verdi con lo yogurt e il formaggio tipo philadelphia, aggiustiamo di sale e pepe aggiungiamo il parmigiano grattugiato.e dopo aver strizzato bene la gelatina incorporiamola al nostro composto.

a questo punto versiamo il tutto sulla nostra base biscottata e rimettiamo il tutto in frigo per alcune ore.

trascorso questo tempo sformiamo su un piatto da portata e decoriamo con i carciofini salmone , granella di pistacchio e la glassa gastronomica.Servire freddo e buona preparazione

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK CLICCANDO “MI PIACE”ALLA FAN PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.