Crea sito

TORTA CON MELE E CANNELLA

Torta con mele e cannella.
Difficile non trovare consensi quando si prepara un dolce con le mele. Nella sua semplicità regala quel profumo e quel sapore casalingo che, insieme alla cannella non trovi in nessuna altro tipo di dolce.
L’ispirazione mi ha colto a prima vista e la musa è Romana Bacarelli. Forse non tutti la conoscono, chi la conosce sa che è la regina dei lievitati.
Sono una seguace incallita e tra tutte le sue superbe preparazioni, questa bontà non me la sono fatta sfuggire. Varia il metodo di cottura.. mi sono affidata al fornetto versilia, con ottimi risultati.
L’aromaticità delle spezie, unita alla delicatezza delle mele è una cosa che crea assuefazione.
Di facile esecuzione, senza bilancia…ma con l’aiuto di un vasetto di yogurt, in questo caso mela e cannella della fattoria Scaldasole… perchè alla base di qualsiasi preparazione è fondamentale la qualità…e si sente!

torta con mele e cannella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
706,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 706,15 (Kcal)
  • Carboidrati 95,13 (g) di cui Zuccheri 63,18 (g)
  • Proteine 7,51 (g)
  • Grassi 35,70 (g) di cui saturi 4,11 (g)di cui insaturi 22,84 (g)
  • Fibre 7,53 (g)
  • Sodio 72,69 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 270 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredientiper la torta con mele e cannella

  • 1 vasettoyogurt (mela e cannella bio)
  • 2 vasettizucchero di canna
  • 3 vasettifarina
  • 1 vasettoolio di semi di girasole
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 3uova (medie temperatura ambiente)
  • 5mele Red Delicious (Stark) (sbucciate)
  • 3 cucchiainicannella in polvere

farcitura

  • 3mele Red Delicious (Stark)
  • 250 mlsucco di mela
  • 200 mlpanna fresca da montare
  • 3 cucchiaizucchero di canna
  • 6noci pecan

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • fornetto Versilia
  • Spatola
  • da frullatore ad immersione

Preparazione della torta con mele e cannella

  1. torta con mele e cannella

    Torta con mele e cannella.

    Iniziate sbucciando le mele, tagliandole a fettine e cospargerle con lo zucchero e la cannella. Lasciarle insaporire.

    In una boule sbattere lo yogurt con lo zucchero e le uova. Una volta che sono montate aggiungere l’olio continuando a sbattere.

    Setacciare la farina con il lievito e aggiungere all’impasto aiutandovi con la spatola. Alla fine unte le mele insaporite.

    Ungete e infarinate per bene il fornetto versilia. Distribuite in maniera uniforme il composto, coprite posizionate lo spargifiamma e mettete sul fornello con la fiamma media per i primi cinque minuti, dopo di che abbassate la fiamma e lasciate cuocere. Non aprite mai il coperchio. Assicuratevi dell’avvenuta cottura utilizzando uno spiedino che infilerete nel fori soprastanti per assicurarvi dell’avvenuta cottura interna.

    La torta con mele e cannella si può consumare in maniera semplice o…

    Passiamo alla preparazione della farcitura (facoltativa).

    In un pentolino mettere le mele tagliate a spicchi con lo zucchero e il succo. Porre sul fornello e lasciare ritirare e appassire le mele. Una volta pronte frullatele con il minipimer.

    Quando saranno fredde, montate la panna ed unitele alla purea di mele. Con questa farcitura potrete guarnire la superficie della torta con le mele utilizzando anche delle noci pecan.

conservazione

la torta con mele e cannella se tenuta in un apposito contenitore per torte può mantenere la sua freschezza anche per 3/4 giorni ma in frigo. Ricordate! qualsiasi tipo di dolce che contiene frutta fresca può subire alterazioni se tenuto in condizioni sfavorevoli, creando muffe.

dove mi trovi

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

Per non perderle, hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto anche su Messenger

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.