Crea sito

RUSTICO DI PASTA BRISEE SENZA BURRO CON VERDURE

Rustico di pasta brisee senza burro con verdure, semplice e gustosissimo, da farcire a piacimento.
Ho utilizzato le verdure che avevo a portata di mano.
La pasta brisee si presta alla grande, non potrei farne a meno…quante volte mi ha salvata quando ho dovuto improvvisare…ed è graditissima per la sua friabilità.
La variante che ho apportato agli ingredienti è l’uso dell’olio extra vergine di oliva al posto del burro, non perchè sia più leggero ma, dove si può… prediligo l’utilizzo dell’olio.
Il risultato vi assicuro è strabiliante, basta una volta e non la lascerete più.

rustico con pasta matta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il rustico

pasta brisee

  • 200 gfarina 00
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 70 mlacqua (fredda)
  • 1 pizzicosale fino

farcitura

  • 2patate (medie)
  • 1zucchina
  • 1carota
  • Mezzopeperone
  • 1 cucchiainoorigano secco
  • q.b.sale fino
  • 50 mlolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • tonda d.24 – 26 (apribile) o uno stampo per crostate
  • Mandolina

Preparazione del rustico

  1. rustico di pasta brisee

    Rustico di pasta brisee. Iniziamo con l’impasto su un piano di lavoro o in una boule, versiamo la farina ed il sale, mescoliamo. A seguire inseriamo l’olio e l’acqua. Iniziamo ad impastare, fin quando non otterremo una consistenza morbida ed elastica, circa 5 minuti.

    Copriamo l’impasto ed accendiamo il forno portandolo a temperatura, 180° ventilato, 190° statico.

    Prepariamoci le verdure e con l’aiuto di una mandolina o un coltello ben affilato tagliamo le zucchine sottilmente, le patate leggermente più spesse e i peperoni a listarelle. Mettiamo le verdure in una boule e le condiamo con sale, olio e aromi, io ho utilizzato l’origano ma potete optare per le spezie che preferite.

    Ungiamo lo stampo con olio, stendiamo la pasta brisee con il mattarello e l’adagiamo nello stampo facendola salire lungo i bordi. Bucherelliamo con i rebbi di una forchetta la base e distribuiamo tutte le verdure.

    Inforniamo e lasciamo cuocere fin quando sia la pasta che le verdure avranno preso un bel colore dorato.

    Sforniamo e lasciamo leggermente intiepidire

conservazione

Se non consumata in giornata,conservare in frigorifero avvolta da pellicola. Consiglio di scaldare prima di consumarla, per avere riottenere friabilità.

dove mi trovi

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

Per non perderle, hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto anche su Messenger

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.