Crea sito

INSALATA DI PASTA I COLORI DELL’ESTATE

Insalata di pasta. Piatti freddi, invitanti, ricchi di vitamine e sali minerali, quello che ci vuole quando la stagione calda incombe.

L’estate abbonda di ortaggi e frutta. E’ un piacere girare tra i banchi del mercato, sarebbe meglio al mattino presto, quando il sole è meno forte e gli ortaggi sono ancora freschi. I profumi inebriano i sensi, dal cetriolo ai pomodori, peperoni, melanzane…il basilico è un vero tripudio e, siccome la voglia di accendere i fornelli non è al massimo, regaliamoci delle pietanze piacevoli da consumare.

Mezzi rigatoni, cotti al dente e conditi con pomodori datterini, cetrioli, foglie di basilico, zucchine, rucola, capperi dissalati e qualche lupino o come diciamo a Roma “fusaje”. Per chi non li conosce sono dei legumi che, come tutti i legumi apportano all’organismo sostanze importanti al nostro benessere. Sali minerali, proteine e vitamine…mi raccomando sono da consumare senza la buccia, ma solo la parte interna. Al supermercato li trovo già ammollati, e trattati. Questo legume ha bisogno di un ammollo molto lungo e l’acqua va cambiata continuamente, perchè contiene una sostanza che, oltre a renderlo amaro è altamente tossica. Vi consiglio di comperarli già pronti all’uso! E potrete tranquillamente consumarli, anche nell’insalata di pasta! Oltre a legumi e ortaggi, trancetti di tonno e cubetti di scamorza affumicata…a piacere.

insalata di pasta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:12 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 350 g pasta mezzi rigatoni
  • 150 g Tonno sott’olio (sgocciolato)
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale (dissalati)
  • 15 pomodori datterini
  • 1/2 cetriolo medio
  • 1 mazzetto Rucola
  • 50 g Scamorza affumicata
  • 50 g lupini
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. insalata di pasta

INSALATA DI PASTA

Insalata di pasta, veloce e gustosa..preparate e mettete in frigo, sarà un piacere mangiarla. Vediamo come fare.

Iniziamo dalla cottura della pasta, in abbondante acqua già salata. Scolatela al dente, passatela al volo sotto il getto d’acqua fredda e mettetela in una boule. Conditela con un filo d’olio evo, in questo modo i mezzi rigatoni non si attaccheranno tra loro.

Nel frattempo prepariamoci il condimento. Laviamo e tagliamo a metà i pomodori, togliamo la buccia ai lupini, tagliuzziamo la rucola e facciamo a rondelle il cetriolo. Per togliere l’amaro del cetriolo, tagliate le estremità e strusciatele sulla parte scoperta, roteando. Ne uscirà una schiumetta, è proprio quella che rende amaro il cetriolo. Togliete la fettina con la schiuma e pelatelo. Aggiungete i capperi che avrete dissalato tenendoli qualche minuto a bagno in acqua fredda, tagliate a cubetti la scamorza e sminuzzate grossolanamente il basilico fresco. Aggiustiamo di sale, con parsimonia, ci sono i capperi e condiamo con olio evo. Mescoliamo tutto e condiamoci la pasta. Scoliamo il tonno dall’olio e mettiamolo nell’insalata, mescoliamo ancora per far insaporire. Mettiamo in frigo e serviamo bella fresca.

Tenete nel frigo coprendo con pellicola, si mantiene per un paio di giorni.

er non perdere le mie ricette hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto!

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

(Visited 55 times, 1 visits today)

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.