Crea sito

DOLCE ARANCIA E CAROTE CON FARINA DI MANDORLE

Dolce arancia e carote, con farina di mandorle.
Ecco dicembre è arrivato…un attimo, come vola il tempo… troppo in fretta, inutile soffermarsi su questi piccoli particolari. Pronti con gli addobbi, alberi, Babbi Natale, presepi???? Come da tradizione attendo l’8 dicembre giorno dell’Immacolata per tirar fuori tutto ciò che occorre per rendere questo periodo più coinvolgente possibile. L’atmosfera natalizia mi prende “assai” e questo mi piace. Sicuramente non mancheranno anche i dolci tipici, che in alcuni casi bisogna preparare molto prima per poterli gustare al meglio per Natale.
L’attesa è ancora lunga e allora mi sono preparata una cosetta semplice semplice, profumata di arancia…un dolce alle carote con succo d’arancia, gocce di cioccolato, farina di mandorle. Decorazione… julienne di carote e scorza d’arancia sfumate al Cointreau….dimenticavo senza uova e burro.
Intanto godiamoci la giornata… domani è un altro giorno…’sta frase non è la mia.

dolce arancia e carote
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpolpa di carote
  • 250 gFarina 00
  • 100 gFarina di mandorle
  • 100 gZucchero
  • 200 mlSucco d’arancia
  • 100 mlOlio di semi di girasole
  • 1Scorza d’arancia grattugiata
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 80 gGocce di cioccolato fondente

decorazione

  • q.b.scorza d’arancia
  • q.b.carota
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato
  • 50 gZucchero
  • 50 mlliquore Cointreau

Strumenti

  • stampo a cerniera da 20
  • Carta forno
  • (o altra padella antiaderente bassa)
  • rigalimoni per zeste

Preparazione del dolce e della decorazione

DOLCE ARANCIA E CAROTE CON FARINA DI MANDORLE
  1. dolce arancia e carote

    Per la preparazione di questo semplice e profumato dolce ci occorre una frusta a mano e una boule.

    Mettiamo all’interno della nostra boule ambedue le farine, lo zucchero e il lievito. Mescolare con la frusta. Aggiungere la buccia grattugiata dell’arancia, evitando la parte bianca, le carote (a cui avremo tolto la pelle) grattugiate.

    Inserire la vaniglia e passiamo agli ingredienti liquidi, l’olio e il succo dell’arancia.

    Mescolate tutti questi ingredienti energicamente. Accorpate anche le gocce di cioccolato.

    Con la carta forno rivestite lo stampo a cerniera, solo la base. Intorno ungete con della margarina o dell’olio, infarinate.

    Aiutandovi con un leccapentole, versate l’impasto nello stampo e inforniamo. Forno già caldo, ventilato 180°, 190° statico.

    Mentre il dolce arancia e carote cuoce possiamo passare alla preparazione della decorazione.

    Con l’aiuto dell’attrezzino apposito, otteniamo lo zeste d’arancia e con lo stesso possiamo lavorare sulla carota. La quantità è a vostro piacimento. Una volta ottenute le listarelle le metteremo in un padellino con lo zucchero, lasciamo appassire e sfumiamo con del liquore Cointreau. Se non abbiamo il Cointreau possiamo utilizzare un altro tipo di liquore dolce.

    Togliamo dal forno i dolce, non prima di aver fatto la prova stecchino, per accertarci della cottura. Lasciamo freddare su una gratella per poi spolverare il dolce con lo zucchero a velo e la nostra julienne di arancia e carote.

conservazione

Il dolce con arancia e carote si mantiene morbido e soffice, nell’apposito contenitore per torte, anche per 4/5 giorni.

dove mi trovi

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

Per non perderle, hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto anche su Messenger!

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 123 times, 1 visits today)

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.