CAMILLE VEGANE MIX CAROTE E SUCCO D’ARANCIA

Camille vegane. Una carica vitaminica, per iniziare al meglio e con sprint la giornata, o come pausa pomeridiana, sorseggiando magari una delicata tisana. Lavorati con farina integrale, ricca di fibre, vitamine della carota e dell’arancia, la semplicità dello zucchero di canna, l’apporto di calcio e omega3 delle mandorle, fanno di questi dolcetti una vera fonte di ricchezza, essenziale per il nostro corpo.

camille vegane
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina integrale
  • 50 g Farina di mandorle
  • 100 g Zucchero di canna
  • 1 cucchiaino Cremor tartaro
  • 1 cucchiaino Bicarbonato
  • 100 g Carote
  • 200 ml Succo d’arancia
  • 80 ml Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. camille vegane

    Camille vegane, vediamo come procedere per preparare 12 dolcetti. Dobbiamo utilizzare lo stampo dei muffin e foderarlo con i pirottini, Portiamo il forno a 180° statico. In una boule mettiamo la farina, lo zucchero, la farina di mandorle, il cremore tartaro e il bicarbonato. Se non avete la farina di mandorle, potete frullare delle mandorle intere, anche non moltissimo, mantenendo così una certa croccantezza all’interno della camilla….che non è male. Mescoliamo questa parte secca, dopodichè aggiungiamo l’olio, le carote grattugiate e il succo d’arancia. Potete utilizzare le fruste elettriche o anche una spatola. Amalgamate tutti gli ingredienti, in  modo da ottenere un composto ben omogeneo. Riempiamo i pirottini per i 2/3 e inforniamo. La cottura dipende molto dal forno, per questo, prima di sfornare fate sempre la prova stecchino. L’impasto rimane molto morbido e la camilla resta soffice e umida. Quando sfornate poggiatele su una gratella a freddare. Mantengono questa caratteristica morbidezza, tenendole in un contenitore portatorta, due tre giorni!

i miei social

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr  Google+

(Visited 82 times, 1 visits today)
Precedente MOUSSE ALLE FRAGOLE CON PAVESINI E GELEE Successivo PASTA BISCOTTO CON CAMY CREAM FRAGOLE E AMARENE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.