Polpette di Quinoa e Fagioli al sugo

Polpette di Quinoa e Fagioli al sugo. Noi offriamo i legumi almeno 4 volte alla settimana, per questo ci divertiamo a creare sempre ricette diverse da assaggiare! Una cosa l’abbiamo capita, sugo e fagioli si sposano alla perfezione! 💍

Polpette di Quinoa e Fagioli al sugo
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Polpette di Quinoa e Fagioli

  • 200 gfagioli precotti o secchi precedentemente cotti
  • 150 gquinoa
  • q.b.pangrattato
  • q.b.prezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • parmigiano Reggiano DOP (opzionale)

Ingredienti per il sugo

  • 1 confezionepassata di pomodoro
  • Mezzacipolla dorata
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti utilizzati:

Preparazione delle Polpette di Quinoa e Fagioli al sugo:

  1. 1️⃣ – Iniziamo facendo cuocere la quinoa seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

  2. 2️⃣ – Prepariamo il sugo facendo scaldare olio e acqua in una padella e aggiungiamo poi la cipolla lavata, mondata e tagliata a fette sottili. Facciamocuocere per 5 minuti e aggiungiamo la passata di pomodoro tenendo la fiamma molto bassa.

  3. 3️⃣ – Sciacquiamo bene i fagioli se usiamo quelli precotti e passiamoli al passaverdure per decorticarli. In una ciotola mettiamo i fagioli passati, l’aglio e il prezzemolo tritati, la curcuma, pangrattato q.b, un goccio di latte vegetale e la quinoa cotta. Impastiamo bene con le mani e formiamo le polpette.

  4. 4️⃣ – A questo punto il sugo avrà raggiunto il bollore, mettiamo nella padella anche le polpette e facciamo cuocere per una ventina di minuti con coperchio alzando un poco la fiamma.

    BUON APPETITO!

N.B.

All’interno del nostro blog potete trovare altre ricette per lo svezzamento per fare delle polpette ➡️ qui ⬅️

⭐ Ricordate di offrire i formati di pasta adatti e di tagliare gli alimenti in sicurezza, in base all’età e alla capacità di masticazione del vostro bambino!

Il piatto dei piccoli sarà composto per la maggior parte da carboidrati, aggiungendo sempre olio extravergine di oliva o, in rari casi, burro, e cercando di non esagerare con fibre e proteine.

Potete facilmente trovare guide ai tagli sicuri su libri e sul web.

Noi abbiamo trovato molto utile “Lo svezzamento è vostro!” di Pediatra Carla.

Ovviamente, per preparare ricette per lo svezzamento, fate sempre riferimento al vostro pediatra di famiglia! 👪🏻

⚠️ Teniamo a specificare che non siamo nutrizionisti pediatrici, ma che Il blog di SvezziamoCi è stato creato in base alla nostra esperienza da neogenitori! Tutte le ricette per lo svezzamento sono frutto di confronti con il nostro pediatra di famiglia, una consultazione ulteriore con una nutrizionista e di numerose letture di libri sullo svezzamento e ricerche sul web.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.