Red Velvet cake

La Red Velvet cake  è un dolce squisito tipico della pasticceria americana che letteralmente significa “Torta di velluto rosso” e deve il suo nome al colore rosso e alla consistenza così soffice e morbida al morso che sembra velluto!
Si tratta di una torta a strati a base di farina, uova, zucchero. Un pizzico di cacao e colorante rosso che donando questo colore brillante.
Prima cotta in forno, poi viene tagliata in dischi e infine farcita e ricoperta con crema al formaggio!
Una bontà divina che nasce intorno al 1900 a New York nella famosissima pasticcera Magnolia Bakery dove ben presto si diffuse in tutto il mondo!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 250 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 120 gburro ((a temperatura ambiente))
  • 3uova
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 2 cucchiainicolorante alimentare rosso
  • 1 fialaaroma alla vaniglia
  • 16 glievito in polvere per dolci

Per la crema al formaggio

  • 275 gPhiladelphia
  • 275 gmascarpone
  • 350 mlpanna liquida
  • 160 gzucchero a velo

Preparazione

Per la base

  1. Nella ciotola della planetaria munita di fruste metti il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero e lavora il tutto fino a quando avrai ottenuto un composto soffice e spumoso: ci vorranno circa 10 minuti. Unisci ora le uova, una alla volta, fino a che si saranno perfettamente incorporate, e continua a mescolare fino a ottenere una crema omogenea.

  2. Aggiungi l’aroma alla vaniglia e il colorante alimentare fino ad avere un colore rosso acceso. A questo punto, sempre con la planetaria in funzione a velocità ridotta, unisci il cacao setacciato insieme alla farina.

  3. Imburra e infarina lo stampo da 25 cm di diametro (io ho usato questo) e versa l’impasto finale ottenuto.  Cuocilo in forno statico preriscaldato a 180° per 40 – 45 minuti.

    Poi fai la prova dello stuzzicadenti.

    Una volta sfornata, lascia raffreddare e prosegui con la crema al formaggio.

Per la crema al formaggio

  1. Dedicati ora alla preparazione della crema al formaggio.

    Metti tutti gli ingredienti freddi da frigorifero nella ciotola della planetaria munita di frusta, aziona la macchina e attendi che gli ingredienti si montino e diventino di una consistenza piuttosto compatta.

  2. Riponila in frigorifero a riposare per circa 60 minuti, coprendo la ciotola con della pellicola alimentare.

Composizione

  1. Tirate fuori la torta dallo stampo, e ricavatene due dischi della stessa dimensione.

    Metti la prima base della torta su di un piatto da portata, distribuisci sulla superficie uno strato di crema al formaggio e ripeti l’operazione fino a terminare le basi di torta.

    Con la crema avanzata, ricopri interamente la torta. Poi decora a piacere.

Conservazione

Puoi conservare la Red velvet in frigorifero per circa 2 o 3 giorni chiusa in un contenitore ermetico. Puoi congelare le basi, una volta cotte e fatte raffreddare.

** Seguimi su Facebook per non perdere le mie ricette, clicca qui

** Seguimi anche su Instagram per rimanere sempre aggiornato, clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.