Cream Tart

E’ una torta adatta a tutte le età e perfetta per tutte le occasioni. Basterà ricavare dalla frolla un numero o una lettera che potrà simboleggiare gli anni di un compleanno o l’iniziale della persona festeggiata. Ma con questa frolla morbida e fragrante potrete sbizzarrirvi nel realizzare le forme più varie: dal cuore per San Valentino, ad un fiore per la festa della mamma o una semplice forma rotonda per il pranzo della Domenica. E’ un dolce moderno che si può personalizzare in base ai propri gusti. Io vi suggerisco una versione fresca e coloratissima con fragole, granella di pistacchi e dolcetti. Per un contrasto più netto è possibile realizzare la frolla con un po’ di cacao, o scegliere una crema al cioccolato, e per la decorazione potete sbizzarrirvi aggiungendo frutta fresca o fiori eduli! Traete il meglio da questa torta e rendetela perfetta per la vostra occasione…

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 400 gfarina 00
  • 95 gfarina di mandorle (sostituibile con altra ’00)
  • 245 gburro
  • 2uova
  • 3tuorli
  • 195 gzucchero
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • vanillina

Per la crema

  • 500 gmascarpone
  • 400 gpanna fresca liquida
  • 180 gzucchero a velo

Decorazioni

  • fragole
  • granella di pistacchi
  • 4macaron

Preparazione

come preparare la cream tart

Frolla

  1. Per preparare la cream tart iniziate dalla pasta frolla: versate in una ciotola la farina di mandorle, lo zucchero, la farina 00 e il burro a pezzetti. Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto sbricioloso. Aggiungete l’uovo e impastate ancora molto rapidamente fino a compattare il tutto. Trasferite poi il composto su un foglio di pellicola e richiudete formando un panetto. Lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore.

  2. Una volta fredda stendete la pasta su un foglio di carta forno, utilizzando poca farina, fino ad ottenere uno spessore di circa 3 mm. Utilizzando una forchettabucherellate la pasta.

  3. Posizionate uno stencil con la forma e utilizzando un coltellino ritagliate la sagoma dalla frolla e ripetete la stessa operazione in modo da formare un’altra sagoma. A questo punto togliete la pasta in eccesso.

    Cuocete le sagome in forno caldo a 180° per circa 25 minuti nella parte medio bassa del forno.

    Non devono colorirsi troppo.

    Fate raffreddare perfettamente.

Crema

  1. Montate la panna fredda di frigo con lo zucchero a velo. Montate il mascarpone per ammorbidirlo. Unite con una spatola la panna montata al mascarpone. Facendo movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  2. Servitevi di una sac à poche con beccuccio largo e tondo. Inserite la crema e farcite una prima base con tanti pois di crema.

    Aggiungete sulla frolla appena decorata, il secondo strato di frolla perfettamente combaciante.

  3. Farcite alla stessa maniera con pois di crema al mascarpone e completate la vostra Crem tart aggiungendo le fragole tagliate a metà, la granella di pistacchi e i macarons.

    Ecco pronta la Crem Tart Cake!

Conservare la Cream Tart

In frigorifero per 2 giorni circa!

** Seguimi su Facebook per non perdere le mie ricette, clicca qui

** Seguimi anche su Instagram per rimanere sempre aggiornato, clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.