Cheesecake Plasmon

Per chi come me è un amante dei Plasmon, non può farsi sfuggire questa buonissima Cheesecake!

Un dolce davvero goloso e super fresco, i vostri bambini (ma in realtà anche gli adulti) ne andranno pazzi. Veloce e super facile da preparare, in pochissimi passaggi avrete questa squisitezza!

Perfetta per qualsiasi evento!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:

300 g Plasmon
150 g burro

Per la crema:

350 g mascarpone
170 g latte condensato Nestlé
40 g zucchero a velo
200 g panna fresca da montare
3 fogli colla di pesce
1 fiala vaniglia

Per la decorazione

150 g panna fresca da montare
20 q.b. zucchero a velo
q.b. plasmon

Passaggi

Per la base:

Iniziamo a tritare i nostri Plasmon con un mixer e mettiamoli in una ciotola. Poi tagliamo il burro e sciogliamolo al microonde o a bagno maria. Una volta sciolto, uniamolo ai biscotti e mescoliamo per amalgamare il tutto uniformemente.

Prendiamo la nostra tortiera e versiamoci i biscotti compattando bene per creare la nostra base.

Mettiamo in frigo a riposare per circa 30 minuti.

Per la crema:

Mettiamo i fogli di colla di pesce in abbondante acqua fredda, e lasciamo reidratare.

In una planetaria, uniamo il mascarpone, il latte condensato e lo zucchero a velo insieme alla fiala di aroma alla vaniglia. Azioniamo le fruste fino a che tutti gli ingredienti risultano ben amalgamati.

Successivamente uniamo la panna fresca, e montiamo. Anche se non avviene la montatura completa va bene, l’importante che sia almeno semi montata, quindi spumosa.

Prendiamo i nostri fogli di gelatina, strizziamo bene e mettiamoli in un pentolino insieme a 3 o 4 cucchiaini della sua acqua. Portiamo sul fuoco e facciamo sciogliere mescolando sempre. Una volta sciolta, azioniamo di nuovo le fruste e versiamo a filo la nostra gelatina.

Una volta che il composto è ben amalgamato, tiriamo fuori la nostra base dal frigo, e versiamo dentro, con l’aiuto di una spatola livelliamo per bene.

Lasciamo in frigo a riposare per almeno 6 ore.

Per la decorazione:

Passate le 6 ore, tiriamo fuori la nostra torta dalla cerniera.

In una planetaria montiamo la panna fresca con lo zucchero a velo, fino alla montatura completa.

Mettiamo in una sac à poche con un beccuccio largo e realizziamo i nostri ciuffetti. Io ho realizzato quattro giri, ma potete realizzarne quanti volete.

Sbricioliamo altri Plasmon e posizioniamo al centro.

Con i Plasmon che ci restano, possiamo posizionarli tutti intorno alla torta.

Consigli:

Potete realizzare questa torta con qualsiasi biscotto. Io ho scelto i Plasmon perché mi è stata specificamente richiesta. Ma tutti i biscotti sono adatti.

** Seguimi su Facebook per non perdere le mie ricette, clicca qui

** Seguimi anche su Instagram per rimanere sempre aggiornato, clicca qui

** Seguimi anche su Tiktok per vedere i passaggi delle ricette, clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.