Ciambelline con cardamomo e petali di rosa

Un dolcetto molto profumato e dal sapore incredibilmente delicato!

 

 

Adoro il cardamomo e lo adoro ancora di più abbinato alla rosa. Il cardamomo è una spezia fra le più costose al mondo e ricca di proprietà benefiche;

Consiglio sempre di acquistare i frutti interi nei quali troviamo i preziosi semi, poichè appunto il profumo e l’aroma di questi ultimi svanisce abbastanza in fretta. Il cardamomo è utilizzato abitualmente nei pasti asiatici ed orientali, in particolare nella cucina indiana mentre in Medio Oriente, è utilizzato per aromatizzare il caffè. Nel nostro Paese per ora è utilizzato prevalentemente in pasticceria in quanto il suo gusto è particolarmente indicato per i dolci. Non si esclude però che tra poco vedrete su questo blog qualche ricettina salata abbinata al cardamomo….. ho già in mente qualcosina!

Restando sempre in Medio Oriente, troviamo l’acqua di rose e i petali di rosa che sono molto utilizzati anche in cucina in abbinamento con altri ingredienti e spesso proprio con le spezie! Innumerevoli sono i dolci aromatizzati alla rosa. Ma ora gustiamoci queste deliziose Ciambelline con cardamomo e petali di rosa!



Ingredienti per 6 ciambelline:

Farina 00 170 gr

Uova 1

Lievito per dolci 1 cucchiaino

Zucchero 65 gr

Sale 1 pizzico

Burro 30 gr

Latte 130 ml

Acqua di rosa 1 cucchiaino

Cardamomo 5 gr

Petali di rosa essiccati ad uso alimentare 5 gr

Per la glassa:

Zucchero a velo 60 gr

Acqua di rose 1 cucchiaino

Acqua 1 cucchiaino


Aprire le capsule di cardamomo, estrarre i semini schiacciarli insieme ai petali in un mortaio fino a ridurli in polvere.

Preriscaldare il forno a 170°.

In una ciotola e con l’aiuto delle fruste elettriche sbattere l’uovo con lo zucchero fino a quando è spumoso. Aggiungere il burro e continuare a sbattere. Versare l’acqua di rose.

A questo punto aggiungere gli ingredienti secchi setacciati: farina sale e lievito. Mescolare bene fino a quando non sarà tutto ben amalgamato.

Versare il latte a filo e per ultimo 3/4 della polvere di cardamomo e petali di rose. Distribuire il composto nello stampo per ciambelline/donuts (io uso quello in silicone che quindi non ha bisogno di essere imburrato).

Si possono anche preparare versione muffin se non avete lo stampo per ciambelline.

Infornare per circa 15 minuti (fare la prova dello stecchino).

Una volta cotti, far raffreddare e dedicarsi alla glassa: in una ciotola versare lo zucchero e l’acqua di rose e poco per volta l’acqua continuando sempre a mescolare. Il quantitativo di acqua dipende dallo zucchero a velo, in linea di massima non deve essere ne troppo liquida ne troppo densa. Versare la glassa su ciascuna ciambellina ed infine guarnire con la polvere di cardamomo e rosa rimasta.

(Visited 161 times, 1 visits today)
Precedente Cocottine di verza e patate con mozzarella al profumo di salvia Successivo Spatzle di grano saraceno con verza pancetta e gorgonzola