Pavè di Cocco alle Fragole

Tanto semplice, tanto buono questo Pavè di Cocco alle Fragole, pochi ingredienti, pochissime attrezzature, pochissimissimo lavoro e impegno. Veramente alla portata di tutti e buono per tutti, anche celiaci e vegetariani in questa preparazione in cui utilizziamo un pochino di chiare d’uovo avanzate sicuramente dalla crema pasticciera fatta per le tante zeppole. Pavè di Cocco alle Fragole

Facciamoci quattro belle porzioni abbondantine di Pavè di Cocco alle Fragole per cui occorre:
  • due etti di Farina di Cocco
  • un etto di Cioccolato Bianco
  • tre Albumi d’uovo
  • un pizzico di Sale fino
  • mezzo chilo di Fragole
  • quattro cucchiai di Zucchero Semolato vanigliato

Sinteticamente i passaggi della preparazione di Pavè di Cocco alle Fragole sono:
  1. Laviamo le Fragole, togliamo i piccioli e le facciamo a pezzettini
  2. le mettiamo sul fuoco insieme allo zucchero e le cuociamo finché si disfaranno
  3. Sciogliamo a bagno maria il Cioccolato bianco
  4. lo misceliamo alla Farina di Cocco
  5. nel mentre montiamo a fermo l’Albume con il pizzico di Sale fino
  6. lo uniamo alla farina di cocco
  7. Foderiamo con la pellicola trasparente lo stampo prescelto
  8. vi versiamo una metà di farina di cocco e vi distribuiamo la Composta di Fragole
  9. segue il resto della farina di cocco
  10. Copriamo con la pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo

Pavè di Cocco alle Fragole DSC_2111pPavè di Cocco alle Fragole DSC_2114pPavè di Cocco alle Fragole DSC_2118pPavè di Cocco alle Fragole DSC_2119pPavè di Cocco alle Fragole DSC_2120p

Approfondiamo la preparazione di Pavè di Cocco alle Fragole ed entriamo nei particolari

 Le Fragole vanno prima lavate e poi mondate per evitare che l’acqua penetri. Mettiamo da parte alcune fragole più belle per fare le guarnizioni. Spezzettiamo grossolanamente le altre a pezzi non troppo piccoli, vogliamo trovarne i pezzettoni che ci daranno l’acidità. Se abbiamo tempo le teniamo una oretta o più con lo zucchero, questo estrarrà la parte liquida e sarà più facile la cottura, fatta anche separatamente tra sciroppo e fragole, sempre per lasciarle più integre ed acide, in questo seguite i vostri gusti, potrebbero essere per l’esatto contrario dei nostri e quindi cottura insieme e forse anche un cucchiaio di zucchero in più. Cuociamo a fiamma piuttosto bassa fino all’inizio del disfacimento dei pezzettoni e la formazione della composta.

Pavé di Cocco alle FragoleIl Cioccolato Bianco l’abbiamo sciolto a bagno maria, va benissimo anche il microonde, anzi, è un modo nuovo ed efficace che dobbiamo proprio adottare. Nel frattempo abbiamo montato a neve non ferma l’Albume, per facilitare l’operazione aggiungiamo un pizzico di zucchero. Tutto pronto, misceliamo il cioccolato sciolto con la Farina di Cocco, a questo l’albume montato. Scelto lo stampo, tale che il Pavè sia con uno spessore di tre o quattro dita, anche tondo ed apribile, lo foderiamo con pellicola trasparente. Distribuiamo poco più della metà della farina di cocco con molta attenzione al bordo e compattiamo ottenendo per un minimo di avvallamento. Distribuiamo la composta di fragole, facendo sempre attenzione ai bordi e così facciamo con il resto della farina di cocco. Ricopriamo con la pellicola, compattiamo ancora e lasciamo riposare, il frigo va bene ma non è indispensabile. Scartiamo e rivoltiamo con delicatezza, il Pavè di Cocco alle Fragole ha pur sempre una consistenza relativa. Ora non resta che guarnire e gustare, vi conquisterà prima per l’accattivante facilità, poi per il piacere.

Siamo in Facebook, cliccando qui la pagina, il gruppo molto seguito è
C’hama mangià josc . . . mamm ce croc stu mangià
Siamo anche su Twitter e in Google+
Precedente Rotolo di Ricotta e Spinaci Successivo A Pasquetta Frittate, Parmigiane, Focacce