Lampascioni in Agrodolce

L’Agrodolce, una preparazione che esalta il gusto di fondo decisamente amaro dei Lampascioni. Abbiamo così un ideale antipasto o il contorno per carni arrostite ma anche un ottimo accompagnamento per formaggi particolarmente sapidi.

In primo piano Lampascioni in Agro dolce, a sx Patè di Fegatini, a dx Lampascioni Stufati
In primo piano Lampascioni in Agrodolce, a sx Patè di Fegatini di Pollo, a dx Lampascioni Stufati

I lampascioni hanno bisogno, prima della cottura, di una lunga preparazione che mitighi e adegui il particolare gusto amaro, facendolo diventare un gustosissimo amarognolo, il procedimento per ottenere questo, insieme ad altre notizie, lo trovate consultando l’altra nostra ricetta di Lampascioni Fritti guarniti con Vincotto, una deliziosa ricetta che vi consigliamo.

Fatto il trattamento suddetto in tre quarti d’ora circa possiamo fare questa preparazione per la quale occorrono, volendo fare un soddisfacente contorno per quattro commensali:

  • tre quarti di Lampascioni da pulire e trattare
  • un bicchiere e mezzo di Aceto di Vino Bianco
  • uno spicchio di Aglio
  • tre o quattro cucchiai di Olio evo
  • due cucchiai di Zucchero
  • quanto basta di Sale grosso e fino

Porre una pentola d’acqua a scaldare, quando arriva all’ebollizione aggiungere il giusto sale ed un bicchiere d’aceto per litro d’acqua circa, al ritorno dell’ebollizione, buttarvi i Lampascioni e lasciarveli per una decina di minuti da quando ritorna a bollire, scolare e passare in padella dove intanto si è scaldato l’olio e l’aglio schiacciato. Spruzzare un mezzo bicchiere d’aceto e distribuire lo zucchero, rimestando perché i Lampascioni se ne impregnino. Con una lenta cottura coperta, riportare a condimento.

I Lampascioni così preparati, possono essere lungamente conservati, chiudendoli in un barattolo, che bolliremo in acqua per venti minuti, nota bene, venti minuti dall’inizio dell’ebollizione.

Seguiteci anche in Facebook, cliccando qui andrete alla nostra pagina, se è il caso, date un “Mi Piace”

Precedente Muscari o Lampascioni Stufati Successivo Ciambella con Panna e Olio evo