Cipolla Rossa in Agrodolce

Un contorno buono, dall’accattivante effetto estetico e, soprattutto, facilissimo e rapido da realizzare in una oretta è pronto con un lavoro reale di circa mezz’ora. Preparandolo per i soliti quattro occorreranno questi ingredienti:

  • otto etti circa di Cipolle Rosse
  • due o tre cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva
  • cinque cucchiai di Aceto di Vino Rosso
  • quattro cucchiai di Zucchero semolato
  • quanto basta di sale

DSC_8652pf

Cipolla ideale per questa ricetta è la Cipolla Rossa, meglio se di Tropea o di Acquaviva, meno rossa ma molto più dolce. Pulire e lavare le cipolle, se in inverno, quindi con cipolle secche, porle in acqua per una mezz’ora si idrateranno e sfoglieranno meglio. Oliare il fondo di una padella con coperchio e porvi le Cipolle, salare ed a fuoco lento e coperte, far uscire la loro acqua di vegetazione, quando saranno in ebollizione irrorare di aceto e zucchero, rigirando ogni tanto e lasciando coperto con un minimo sfiato, lasciar cuocere finché non si avvertirà quasi più l’odore di cipolla e appariranno cotte, se dovesse esserci ancora acqua, far rapidamente prosciugare scoperte ed a fiamma alta rimestando.

La foto mostra le Cipolle come contorno di Filetti di Sgombro e Cefalo al Vapore, questa ricetta la trovate cliccando sulla foto o sul nome.

Seguiteci anche su Facebook, cliccando qui andrete alla nostra pagina, se è il caso, date un “Mi Piace”

Precedente Filetti di Sgombro e Cefalo con emulsione Successivo Fagioli Cannellini e Scarola