Crea sito

CROSTATA ALLE MELE buonissima!

Buongiorno a tutti, oggi vi propongo un dolce davvero goloso come piace a me: la Crostata alle mele.
Uno scrigno di frolla sabbiata,friabile e sottile, racchiude un tenero e godurioso cuore di mele.
Vi posso assicurare che questa bontà tende a sparire davvero molto velocemente perché piace proprio a tutti!
La crostata è un dolce impegnativo e divertente da preparare, inoltre lascia spazio alla fantasia e alla creatività.
Vi lascio alla ricetta, ve la consiglio perché è buonissima!





  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 gFarina 00
  • 125 gBurro (freddo di frigo)
  • 1Uovo
  • 1Vanillina
  • 1 cucchiainodi Lievito per dolci
  • 1 pizzicodi Sale
  • 1 pizzicodi Cannella
  • 100 gdi Zucchero

Per il ripieno

  • 3Mele
  • Succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaiodi miele
  • 1 cucchiaiodi confettura alle albicocche

Preparazione

  1. Per iniziare prepariamo la frolla sabbiata, quindi introduciamo all’interno di un mixer o di un robot la farina e il burro freddo. Azioniamo le lame e tritiamo i due ingredienti insieme.

    Otterremo così un composto sabbioso.

  2. Trasferiamo in una ciotola capiente il composto ottenuto e aggiungiamo tutti gli altri ingredienti.

  3. Lavoriamo a mano prima sulla ciotola poi trasferiamoci sulla spianatoia, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  4. Facciamo riposare la frolla in frigo per almeno un’ora, ma se volete potete prepararla anche il giorno prima e lasciarla in frigo.

  5. Nel frattempo prepariamo il ripieno, quindi sbucciamo e tagliamo a cubetti le mele.

  6. Trasferiamoli in un tegamino e aggiungiamo il succo di limone e il miele.

  7. Mettiamo sul fuoco e facciamo cuocere il ripieno di mele a fiamma medio bassa per 8/10 minuti.

  8. Trascorso il tempo di riposo, portiamo fuori il panetto di frolla.

  9. Tagliamo una parte oltre la metà, e con un mattarello stendiamo la frolla, tra due fogli di carta da forno.

  10. Disponiamo la frolla su di una teglia imburrata ed infarinata.

  11. Con una forchetta andiamo a forare la frolla su tutta la sua superficie.

  12. Ora possiamo farcire la nostra futura crostata, quindi per prima cosa versiamo un cucchiaio abbondante di confettura e distribuiamola su tutta la superficie.

  13. Versiamo ora il ripieno di mele e distribuiamolo su tutta la superficie della crostata.

  14. Riprendiamo il pezzetto di frolla rimasto e stendiamolo con un mattarello.

  15. Con una rotella tagliapasta andiamo a ricavare tante fettuccine che andremo a disporre incrociate in senso verticale e in senso orizzontale,come decorazione sulla superficie della crostata.

  16. Se ne avanza, possiamo aggiungere ulteriori decorazioni sulla crostata.

  17. Ora il nostro dolce è pronto per essere infornato.

    Facciamo cuocere la crostata di mele in forno statico a 180° per circa 35/40 minuti.

  18. La nostra crostata è pronta per essere gustata, buone colazioni e merende.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da succodimela

Ciao a tutti io sono Maria, ho 31 anni e vivo in un piccolo paese vicino a Cagliari. Tra le mie tante passioni la più forte è sempre stata la cucina, infatti, fin da piccola ho sempre adorato conoscere nuove ricette, preparare nuovi piatti e guardare mia nonna mentre cucinava. Inizialmente, preparavo sempre gli stessi piatti,poi con il tempo, un po' grazie alle vecchie riviste e libri di cucina che trovavo in casa, un po' grazie a internet e i social, ho iniziato a cucinare sempre di più, in maniera varia e fantasiosa, sperimentando e personalizzando le mie ricette preferite. Ho sempre cucinato per passione e perché a tutti piaceva la mia cucina. Per me cucinare è un modo per staccare da tutto e tutti, mi rende felice, mi rilassa, mi gratifica. Ho iniziato solo quest'anno a condividere i miei piatti su Instagram e a pubblicare le mie video ricette su Youtube. Ora ho deciso di aprire anche il mio Blog di cucina per fornire ricette dettagliate e trascrivere il mio diario alimentare personalizzato, con il mio repertorio di ricette ma anche con le nuove pietanze che provo e personalizzo, così da condividerle con voi! Ho sempre avuto un piccolo quaderno dove segnavo le mie ricette preferite,ora voglio che il mio quaderno preferito diventi un Blog.