Crea sito

Zuppa di fave secche sgusciate – Macco di fave

La Zuppa di fave secche sgusciate – Macco di fave è un piatto tipico della Sicilia, molto semplice ma perfetto per queste giornate fredde d’inverno. E’ una zuppa molto cremosa che si può preparare, se preferite, anche con la pasta. Le fave devono cuocere fino a disfarsi e solitamente si aromatizzano con qualche ago di rosmarino fresco o finocchietto selvatico. In Sicilia, il Macco di Fave, proprio per la sua ricchezza di sostanze nutrienti, viene considerato un piatto unico, ottimo anche da gustare con dei crostini di pane come per tante altre zuppe

Vediamo insieme la preparazione!
come fare zuppa di fave secche decorticate
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFave secche sgusciate
  • 1Cipolla
  • 1Costa di sedano
  • 1Carota
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Finocchietto selvatico (facoltativo)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Tegame
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello

Come fare la Zuppa di fave secche sgusciate – Macco di fave Ricetta facile

  1. Mettete le fave secche a bagno in acqua fredda per 2 ore circa.

  2. Scolate bene le fave e mettetele a cuocere a fiamma moderata, in un largo tegame coperte di acqua.

  3. Quando l’acqua raggiunge il bollore, scolate le fave e mettetele da parte.

  4. Tritate la cipolla e tagliate a piccoli pezzetti la carota e il sedano.

  5. Soffriggete le verdure nello stesso tegame con qualche cucchiaio di olio evo.

  6. Aggiungete le fave scolate e lasciate insaporire per qualche minuto.

  7. Aggiungete acqua fino a coprire le fave e una volta raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e coprite con un coperchio.

  8. Lasciate cuocere fino a quando le fave si disfano, mescolate spesso e aggiungete acqua tiepida se necessario durante la cottura.

  9. La vostra zuppa sarà pronta quando le fave saranno diventate una crema densa, a questo punto aggiustate di sale.

  10. Aggiungete il rosmarino tritato finemente e gustatevi la vostra Zuppa di fave secche sgusciate – Macco di fave con un filo d’olio evo, un pizzico di pepe e, se preferite, dei crostini di pane.

  11. Se volete preparare anche la pasta con le fave, prendetene una parte, la metà circa, sistematela in una pentola, aggiungete acqua calda, salate e cuocete la pasta.

  12. Per la quantità d’acqua da aggiungere alle fave, tenete presente che il piatto finito dovrà avere una consistenza cremosa. Buon appetito!

Note

La vostra Zuppa di fave secche sgusciate – Macco di fave sarà ancora più sfiziosa se aggiungete un pizzico di peperoncino.

Se ti piacciono le mie ricette, seguimi sulla mia pagina FACEBOOK

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.