Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie

Cari lettori, durante i mesi invernali ci coccoliamo con piatti caldi come questa Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie.
Un piatto decisamente leggero e delicato, che ci scalda in queste giornate di freddo, e che prepariamo con le verdure di questa stagione.
Se preferiamo possiamo gustarla con degli sfiziosi crostini di pane, sicuramente invitanti e deliziosi!
Una ricetta di facile realizzazione pronta in pochi minuti e con una bella spolverata di semi di zucca accompagnata da un filo d’olio evo, delizierà il vostro palato!
E adesso vediamo insieme come si prepara la Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1/2Cavolfiore (o broccolo (400 g. circa))
  • 2Finocchi
  • 1Porro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoZenzero in polvere
  • 1 pizzicoNoce moscata (grattugiata)
  • q.b.Sale
  • 2 bicchieriBrodo vegetale

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione della Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie

  1. Iniziare a pulire il cavolfiore eliminando le foglie esterne e il tronco centrale, quindi prendere le cimette e lavarle bene.

  2. Mettere a bollire una pentola con abbondante acqua e quando bolle, aggiungere il cavolfiore e sbollentarlo per 10 minuti circa.

  3. Scolare il cavolfiore sbollentato e trasferirlo in una ciotola.

  4. Pulire i finocchi eliminando le fogli esterne più dure e lavarlo bene sotto l’acqua corrente.

  5. In una larga padella fare scaldare 4 cucchiaio di olio evo e aggiungere il porro tritato, precedentemente pulito e lavato.

  6. Quando il porro è un po’ rosolato, dopo 3-4 minuti, aggiungere il finocchio tagliato a piccoli pezzetti.

  7. Lasciare cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti, aggiungendo un bicchiere di brodo vegetale.

  8. Quando il finocchio si è ammorbidito, unire il cavolfiore sbollentato, mescolare e salare secondo i vostri gusti.

  9. Aggiungere un pizzico di zenzero e di noce moscata e rigirare bene.

  10. Trasferire il tutto nel bicchiere di un frullatore e frullare fino a raggiungere una crema liscia e senza pezzetti, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di brodo vegetale.

  11. Non appena raggiungete la densità desiderata, la vostra Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie è pronta! Servitela calda con un filo d’olio e Buon appetito!

Note

Se vi va potete servire la Vellutata di cavolfiore e finocchi con spezie con un cucchiaio di formaggio grattugiato.

Potrebbero interessarti pure i FINOCCHI GRATINATI al forno senza besciamella.

Non perdermi di vista, seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.