Crea sito

Torta pasqualina con pasta matta Ricetta facile

La Torta pasqualina con pasta matta è una ricetta facile della tradizione ligure che si prepara per la festa di Pasqua. La ricetta originale genovese prevede l’utilizzo delle bietole o erbe selvatiche e della prescinseua, un prodotto tipico caseario che ha una consistenza simile alla ricotta.
Vista la difficoltà a reperire questo prodotto tipico al di fuori della Liguria, solitamente viene sostituito dalla ricotta a cui è possibile aggiungere anche un po’ di yogurt per ricordare il gusto della prescinseua.
Ho preparato la mia torta pasqualina con la pasta matta all’olio di oliva ed un ripieno di spinaci, ricotta e uova…devo dire buonissima!
Si narra che in passato le casalinghe preparavano la torta pasqualina sovrapponendo ben 33 strati di pasta tirata sottilissima, un numero che ricordava gli anni di Cristo. Io ho deciso di prepararla con 2 strati di pasta sul fondo e 2 strati per la copertura, ottima davvero!
E allora se volete provarla, leggete la ricetta, procuratevi gli ingredienti e …Buon appetito!

come fare torta pasqualina con pasta matta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per una buona riuscita della Torta pasqualina occorre acquistare la ricotta il giorno prima in modo che sia ben scolata.

Per la Pasta matta:

  • 250 gfarina di grano duro (o farina tipo 0)
  • 110 mlacqua
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 15 mlvino bianco
  • 5 gsale

Per il ripieno:

  • 1.2 kgspinaci freschi (o 700 g. già puliti o surgelati)
  • 500 gricotta
  • 5uova (medie)
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 spicchioaglio (o aglio in polvere )
  • 1/2 cucchiainomaggiorana
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe
  • 1 pizziconoce moscata

Strumenti

  • 1 Bilancia pesa alimenti
  • 1 Spianatoia
  • 2 Ciotole
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Padella
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello
  • 1 Forchetta
  • 1 Teglia A forma rotonda da 22-24 cm a cerniera

Come preparare la torta pasqualina con pasta matta Ricetta facile

Per la pasta matta:

  1. Per preparare la Pasta matta all’olio di oliva leggi la ricetta QUI.

  2. Mettere a riposare la pasta matta per 30 minuti circa avvolta da pellicola per alimenti.

Per il ripieno:

  1. Pulire gli spinaci eliminando le foglie esterne più dure, lavare e mettere a scolare in un colapasta.

  2. In una pentola portare a bollore abbondante acqua leggermente salata e sbollentare gli spinaci per pochi minuti.

  3. Scolare gli spinaci, lasciare intiepidire e strizzare bene.

  4. Scaldare un filo di olio evo in una padella, fare rosolare uno spicchio di aglio, unire gli spinaci ben strizzati e la noce moscata, a fuoco vivace e regolare di sale e pepe.

  5. Spegnere la fiamma ed eliminare l’aglio. In una ciotola schiacciare la ricotta con una forchetta o setacciarla con un colino.

  6. Aggiungere gli spinaci saltati in padella, il parmigiano grattugiato, 2 uova, la maggiorana, sale, pepe ed amalgamare bene il tutto.

Procedimento finale:

  1. Adesso stendere la pasta matta in 4 sfoglie sottili, o 2, se preferite. Foderare con carta forno uno stampo rotondo da cm. 22 o 24 altrimenti ungere leggermente con olio il fondo e il bordo.

  2. Adagiare sul fondo 2 sfoglie di pasta matta e riempire con il composto di ricotta e spinaci.

  3. Con un cucchiaio creare 3 incavi equidistanti fra loro e versare le uova appena sgusciate uno per ogni foro. Aggiungere un pizzico di sale sulle uova.

  4. Coprire la torta pasqualina con le restanti 2 sfoglie di pasta matta e richiudere il bordo verso l’interno sigillandola delicatamente.

  5. Bucherellare la superficie, spennellare la torta pasqualina con un po’ di latte, ed infornare in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.

  6. Quando risulta ben cotta e dorata la vostra Torta pasqualina con pasta matta è pronta! Servitela tiepida ma è ottima anche fredda a temperatura ambiente.

Se preferite potete aggiungere al ripieno anche un pizzico di noce moscata!

Potete sostituire la pasta matta con la pasta sfoglia già pronta o la pasta brisée.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.