Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia – Ricetta siciliana

Cari lettori, questa dei Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia è una di quelle ricette tipiche della mia città, che fanno parte della storia e tradizione della mia terra.
Sono dei rustici simili a girelle di pasta arrotolata ripiena della nostra amata ricotta e pezzettini di salsiccia…una bontà assoluta!
Si preparano con la pasta delle Scacce ragusane, una sfoglia tirata sottile su cui viene spalmata la ricotta e sistemata la salsiccia sbriciolata privata del budello.
Un accorgimento importante è l’utilizzo della ricotta del giorno prima, poiché deve essere ben scolata e fortunatamente la mia zona è piena di masserie e latterie che la producono giornalmente, quindi è facilmente reperibile.
Questa ricetta, infatti, nasce proprio dai “massari ragusani” che utilizzavano le materie prime a loro disposizione per preparare da mangiare e che ci hanno tramandato le loro imperdibili tradizioni!
I Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia sono l’ideale come antipasto e perfetti per un pic nic o una gita fuori porta.
Non vi resta che provarli con la ricetta ed i consigli che vi lascio e vedrete che andranno a ruba!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta:

  • 500 gFarina di grano duro
  • 30 mlOlio extravergine d’oliva
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoSale
  • q.b.Acqua
  • 2 cucchiainiSucco di limone

Per il ripieno:

  • 1 kgRicotta (del giorno prima )
  • 400 gSalsiccia
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Cipolla ((facoltativa))

Strumenti

  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello

Preparazione dei Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia

Per il ripieno e l’impasto:

  1. Preparate il ripieno rigirando in una ciotola capiente la ricotta e la salsiccia sbriciolata privata del budello. Aggiungete un filo d’olio evo.

  2. Se preferite potete aggiungete al ripieno una piccola cipolla tritata finemente e stufata.

  3. Cominciamo a preparare l’impasto sbriciolando il lievito di birra in pochissima acqua tiepida.

    Su una spianatoia versate la farina, formate una fontana al centro ed unite il lievito sciolto in acqua.

  4. Scaldate leggermente ancora un po’ d’acqua, circa 200 ml., ed aggiungetela a poco a poco alla farina insieme all’olio extravergine di oliva e il succo del limone.

  5. Impastate bene aggiungendo per ultimo il sale. Dovete ottenere un impasto sodo, liscio ed omogeneo. Se volete potete usare una planetaria, ma attenzione a non aggiungere troppa acqua.

  6. Con la pasta formate 3 o 4 palline da circa 200 g. l’una e mettetele a riposare per un’ora circa, avvolte da un canovaccio pulito e coperti da un plaid in lana.

  7. Quando i panetti sono lievitati, prendetene uno e stendetelo su una spianatoia con il mattarello fino ad uno spessore di 2-3 mm. aiutandovi con la farina.

  8. Dopo aver preparato il ripieno, irrorate con un filo d’olio la sfoglia di pasta, spalmatevi la ricotta e salsiccia in modo uniforme e terminate con un filo d’olio evo.

  9. Adesso arrotolate la sfoglia dal lato più lungo, stringendo delicatamente per creare un salsicciotto.

  10. Tagliate il salsicciotto a pezzetti di circa 6 cm. e compattate ogni tomasino con le mani cercando di chiudere la parte della base raccogliendo la pasta verso il centro.

  11. Adagiate i tomasini in una teglia ricoperta di carta forno e infornate in forno preriscaldato statico a 190° per 20 – 25 minuti fino alla doratura.

  12. I vostri Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia sono pronti! Serviteli caldi, sono davvero squisiti, ma anche freddi li apprezzerete ugualmente!

Note

Come tutte le ricette tradizionali esistono diverse varianti dei Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia.

C’è chi preferisce aggiungere al ripieno anche un po’ di Formaggio Ragusano grattugiato, io solitamente non lo utilizzo ma chiaramente conferisce ancora più gusto!

Potete anche sigillare i vostri Tomasini ragusani con ricotta e salsiccia spennellando un po’ di uovo sbattuto sulla superficie prima di infornarli.

Provate e fatemi sapere! Non perdetemi di vista sulla mia pagina facebook QUI , mettendo MI PIACE non perderete le prossime ricette.

Puoi leggere anche le IMPANATE DI POLLO Ricetta ragusana , o le CASSATE DI RICOTTA ragusane.

A Presto!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.