Crea sito

Scacce ragusane con il pomodoro Ricetta tradizionale

Cari lettori, oggi voglio parlarvi del nostro cibo più tradizionale: le Scacce ragusane con il pomodoro, una ricetta semplice che preparavano i nostri nonni e che si tramanda da generazione in generazione! Una larga sfoglia di pasta sottile con pochissimo lievito o anche senza, condita con pomodoro, cipolla e formaggio, arrotolata su se stessa e cotta in forno…squisita!
Un cibo povero le Scacce che veniva farcito con quello che la terra offriva ai nostri antenati nel rispetto delle stagioni e tradizioni!
La tradizione prevede tante varietà di scacce : le Scacce “abbuccateddi” o a mezza luna ripiene di spinaci, o cavolfiore, o ricotta e fave e quelle arrotolate o “nturciniate” , che vengono farcite col pomodoro e formaggio o pomodoro e cipolla, che vi descrivo di seguito, oppure con la ricotta vaccina.
Inoltre i Tomasini con la ricotta e salsiccia sono un’altra bontà assolutamente da assaggiare!
Anticamente le Scacce ragusane venivano cotte nel forno a pietra, presente in quasi tutte le case. Ogni famiglia custodisce piccoli segreti, varianti e molti ricordi legati agli affetti più cari!
Sicuramente quello che fa la differenza è l’utilizzo di ottime materie prime come una buona farina di grano duro, olio extravergine genuino, formaggio semistagionato tipo Ragusano ed una squisita passata di pomodoro (anche ciliegino o datterino).
E adesso vediamo insieme come si preparano le Scacce ragusane con il pomodoro!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Scacce
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di grano duro
  • 220 mlAcqua
  • 2 gLievito di birra fresco (facoltativo)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Succo di limone
  • 1 cucchiainoSale

Per il ripieno:

  • 1.4 mlPassata di pomodoro
  • 200 gFormaggio ragusano Dop ( o Caciocavallo fresco)
  • 200 gFormaggio grattugiato (tipo caciocavallo semistagionato)
  • 3Cipolle dorate (o cipollotti freschi (facoltativo))
  • foglieBasilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Impastatrice
  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello
  • 2 Teglie
  • Carta forno

Preparazione delle Scacce ragusane con il pomodoro

Per il ripieno:

  1. Per preparare le Scacce ragusane iniziamo subito a cuocere la passata di pomodoro. Vi consiglio di utilizzare una passata abbastanza densa.

  2. Tritate finemente le cipolle o se preferite, i cipollotti freschi e mettete in una pentola con due cucchiai di acqua.

  3. Quando la cipolla si è ammorbidita, versate 3 cucchiai di olio evo, lasciate rosolare leggermente per pochi minuti.

  4. Aggiungete la passata di pomodoro, unite 2 o 3 foglie di basilico e aggiustate di sale. Lasciate cuocere per 15 o 20 minuti per far addensare la salsa.

Per la pasta:

  1. Per preparare la pasta delle Scacce potete utilizzare un’impastatrice con il gancio a velocità media per qualche minuto.

  2. Se impastate a mano, sciogliete il lievito in un po’ di acqua tiepida. Formate con la farina una fontana su una spianatoia, versate il lievito sciolto e, a poco a poco, l’acqua restante.

  3. Unite l’olio evo, il succo di mezzo limone ed infine il sale. Impastate bene per ottenere un impasto liscio e compatto. Non deve essere morbido.

  4. Formate dei panetti da circa 180 g. ciascuno e mettete a lievitare o riposare coperti da un canovaccio e copertina in un luogo privo di correnti.

  5. Dovrete avere 4 panetti per preparare altrettante Scacce con il pomodoro. Lasciate riposare per circa un’ora.

  6. Quando la pasta è pronta, prendete un panetto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello su una spianatoia infarinata.

  7. Il vostro disco di pasta dovrà avere uno spessore di circa 2-3 mm. , quindi abbastanza sottile.

  8. Procedete in questo modo per tutti i panetti e mettete i dischi di pasta a riposare per mezz’ora circa su un canovaccio pulito da cucina.

  9. Questa operazione serve a far asciugare un po’ la pasta in modo da essere più permeabile alla salsa di pomodoro.

Procedimento finale:

  1. Nel frattempo preparate il formaggio Ragusano Dop oppure il cacio semi stagionato a cubetti piccoli.

  2. A questo punto adagiate il disco di pasta sulla spianatoia e spalmate in modo uniforme la salsa di pomodoro. Distribuite i cubetti di formaggio e spolverate il formaggio grattugiato.

  3. Aggiungete un filo d’olio su tutta la superficie. Girate i 2 lembi del cerchio verso il centro del disco e versate su questi altra salsa, poi cubetti di formaggio e grattugiato.

  4. Adesso rigirate la parte superiore non piegata verso il centro e arrotolate. Sistemate su una teglia ricoperta di carta forno.

  5. Preparate le altre Scacce con il pomodoro, con la mano ungete leggermente di olio la superficie delle Scacce e infornate subito in forno preriscaldato a 200°.

  6. Fate cuocere per circa mezz’ora fino a quando saranno ben dorate. Le vostre Scacce ragusane con il pomodoro sono pronte! Buon appetito!

Note

Potete conservare le Scacce con il pomodoro a temperatura ambiente per 2 giorni oppure in frigo per 3 o 4 giorni.

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.