Ravioli rossi con ricotta Ricetta pasta fresca

Bellissimi da vedere e da portare in tavola questi ravioli rossi con ricotta, una ricetta di pasta ripiena preparata con la barbabietola già cotta che si trova facilmente al supermercato!

I ravioli rossi sono dei fagottini di pasta fresca realizzati con la semola di grano duro, uova e barbabietola con un gustoso ripieno a base di ricotta e parmigiano…insomma una bontà da assaggiare assolutamente!

Un primo piatto ideale per la festa di San Valentino, un pranzo o un’occasione speciale, e per tutte le volte che vorrete stupire i vostri ospiti!

Ecco a voi la ricetta! Se la provate, fatemi sapere se vi è piaciuta.

A presto con nuove ricette! Patrizia

come fare i ravioli rossi con ricotta ricetta pasta ripiena con barbabietola
ravioli rossi con ricotta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni44 ravioli
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina di grano duro
150 g barbabietole rosse già cotte
1 uovo (medio)
500 g ricotta
80 g parmigiano grattugiato
1 pizzico pepe

Strumenti

Cosa ti serve per preparare i ravioli rossi con ricotta:

1 Frullatore / Mixer
1 Ciotola
1 Spianatoia
1 Macchina per pasta
1 Stampino
1 Cucchiaio

Passaggi

Come preparare i ravioli rossi con ricotta Ricetta pasta ripiena con barbabietola

Innanzitutto frulliamo con un mixer da cucina le barbabietole già cotte tagliate a pezzetti insieme all’uovo fino ad ottenere una finissima crema.

Se avete un estrattore, potete anche utilizzarlo per recuperare il succo della barbabietola. Quindi mettiamo in una ciotola la farina e il composto che abbiamo ottenuto nel mixer oppure il succo.

Impastiamo bene fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Formiamo una palla e lasciamo riposare in frigo, coperta con pellicola per alimenti, per mezz’ora circa.

come fare i ravioli rossi
ravioli rossi con ricotta

Nel frattempo prepariamo il ripieno. In una ciotola rigiriamo la ricotta, il parmigiano grattugiato ed un pizzico di pepe. Se necessario aggiungiamo un pizzico di sale.

ravioli rossi

Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendiamola con la macchinetta, chiamata anche nonna papera, e creiamo delle sfoglie rettangolari. In alternativa stendiamo la pasta con il mattarello aiutandoci con un po’ di farina per non farla attaccare alla spianatoia.

come fare i ravioli rossi con ricotta
ravioli rossi

Io ho realizzato delle sfoglie dello spessore della terz’ultima tacca della macchinetta. Adesso sistemiamo dei mucchietti di ripieno in modo equidistante e rigiriamo la sfoglia.

come fare i ravioli rossi con ricotta
ravioli rossi con ricotta

Cerchiamo di far fuoriuscire l’aria e pressiamo con delicatezza intorno ai nostri ravioli.

A questo punto ritagliamo la pasta con lo stampino per ravioli e sistemiamoli su un vassoio cosparso di farina. Al posto dello stampino, possiamo utilizzare anche la rotella per la pasta, una tazzina o il coltello.

Procediamo in questo modo fino a terminare la pasta. Con questa dose ho realizzato 44 ravioli ripieni.

Possiamo cuocere subito i nostri ravioli per pochi minuti e gustarli con una salsa a nostro piacere. Buon appetito!

Note

I ravioli rossi con ricotta si possono anche congelare. Precedere in questo modo: sistemare i ravioli su un vassoio ricoperto con un canovaccio pulito e mettere in freezer.

Dopo qualche ora prelevarli e metterli in un sacchetto da freezer; in tal modo non si romperanno!

Per altre ricette, seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.