Crea sito

Polpette di patate alla siciliana

Una ricetta antica e semplice quella delle Polpette di patate alla siciliana, che troviamo in tanti libri di cucina tipica della Sicilia.
Un piatto povero che le nostre nonne preparavano e rendevano felici tutti noi bambini…indimenticabile!
Era davvero una festa, già l’odore in cucina ci conquistava prima ancora di assaggiare!
Ricordo che da piccolina credevo fosse una preparazione complessa, ma adesso sorrido solo a pensarci e rivedo mia nonna indaffaratissima che friggeva questa Polpette mentre controllava che non gliene scappasse qualcuna! Ah ah ah che risate!
Se non le avete mai provate dovete assolutamente assaggiarle calde. Sono croccanti fuori con un cuore morbido ed un gusto che delizia il palato!
E adesso vediamo come preparare le Polpette di patate alla siciliana!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni25
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gPatate
  • 2Uova
  • 50 gCaciocavallo (semi stagionato grattugiato )
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 80 gPane grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 2 Ciotole
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Padella

Preparazione delle Polpette di patate alla siciliana

  1. Iniziamo a lavare le patate, mettiamole in una pentola capiente con acqua fredda e lasciamo cuocere per circa 30-40 minuti.

  2. Quando sono cotte, schiacciate le patate ancora tiepide con uno schiacciapatate fino a ridurle in purea.

  3. Nel frattempo tritate finemente il prezzemolo e mettetelo da parte. Eliminate il cuore verde dell’aglio e riducetelo a piccoli pezzetti.

  4. Adesso aggiungete alla purea il caciocavallo grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritato o, se preferite un pizzico di quello in polvere.

  5. Unite le uova, rigirate bene l’impasto.

  6. Aggiungete il pangrattato fino a raggiungere una consistenza morbida ma non appiccicosa. Salate e pepate secondo i vostri gusti.

  7. Fate riposare in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo ungetevi le mani con un po’ d’olio e formate le polpette dando una forma ovale leggermente schiacciata da entrambi i lati.

  8. Riscaldate l’olio evo in una padella e friggete, a fiamma moderata, le polpette poco per volta per evitare che l’olio si raffreddi troppo in fretta.

  9. Fatele dorare da ambedue le parti e sistematele in un piatto da portata con la carta assorbente da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

  10. Le vostre Polpette di patate alla siciliana sono pronte! Servitele tiepide e Buon appetito!

Note

Se preferite, potete sostituire il caciocavallo grattugiato con formaggio tipo grana.

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI , per non perdere le prossime ricette.

A presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.