Crea sito

Focaccia in padella Crescia di Gubbio

Cari lettori, la Focaccia in padella o Crescia di Gubbio è un piatto che ho assaggiato durante una gita in Umbria qualche tempo fa.
In questi giorni particolari che il tempo è a nostra disposizione, ho voluto sperimentarla nella mia cucina.
Una ricetta abbastanza facile per preparare una focaccia con ingredienti semplici che abbiamo tutti in casa. La potete farcire come più vi piace, con spinaci e salsiccia arrosto, come ho fatto io, o prosciutto crudo, rucola e stracchino, con salumi e formaggi o verdure arrosto.
La Crescia di Gubbio è un ottimo sostituto del pane e si prepara senza attendere tempi lunghi di lievitazione.
La ricetta antica prevede la cottura sul testo di ghisa ma potete utilizzare anche un’ ottima padella antiaderente.
E adesso prepariamo insieme questa buonissima Focaccia in padella Crescia di Gubbio!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 180 mlLatte
  • 70 mlAcqua gassata
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiainoSale

Per il ripieno:

  • 1 kgSpinaci (già puliti o surgelati)
  • 300 gSalsiccia

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Padella

Preparazione della Focaccia in padella Crescia di Gubbio

  1. In una ciotola mescolate il latte e l’acqua. Aggiungete a poco a poco la farina rigirando con un cucchiaio.

  2. Unite l’olio evo, il lievito istantaneo e il sale.

  3. Impastate fino a formare un impasto liscio e compatto.

  4. Lasciate riposare mezz’ora coperto con un canovaccio pulito da cucina.

Per il ripieno:

  1. Nel frattempo preparate il ripieno. Cuocete gli spinaci già puliti oppure surgelati in una larga padella antiaderente con un filo d’olio evo.

  2. Ci vorranno circa 15 o 20 minuti se surgelati, se avete spinaci freschi basteranno anche 10 minuti. Salate e pepate.

  3. In una piastra antiaderente arrostite la salsiccia o, se preferite la potete cuocere anche in padella.

  4. Mettete da parte e preparate le focacce.

Per la focaccia o crescia di Gubbio:

  1. Trascorso il tempo del riposo dell’impasto, dividetelo in tre panetti da circa 240 g. ciascuno.

  2. Su una spianatoia infarinata stendete ogni panetto fino ad uno spessore di circa 1,5 cm.

  3. Scaldate una padella antiaderente con il fondo spesso e quando è abbastanza calda, mettete il disco di pasta già steso.

  4. Bucherellate con una forchetta e abbassate la fiamma. Cuocete per 3-4 minuti fino a quando si colora e giratela dall’altro lato. Fate attenzione a non alzare troppo la fiamma.

  5. La vostra Focaccia in padella Crescia di Gubbio sarà pronta dopo circa 10 minuti, rigirandola più volte.

  6. Tenete al caldo e proseguite con la cottura delle altre. Tagliatela in due e farcitela con gli spinaci saltati in padella e la salsiccia arrosto.

  7. Potete anche farcirla con prosciutto crudo, stracchino e rucola, con salumi, formaggi o verdure arrosto.

Note

La Focaccia in padella Crescia di Gubbio è ottima da consumare calda, ma potete anche scaldarla in forno per pochi minuti.

Non perdermi di vista! Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.