Come fare i grattini all’uovo Pasta fresca

Cari lettori, vi siete accorti che manca la pastina e non volete uscire? Niente paura! Ecco come fare i Grattini all’uovo pasta fresca con una ricetta semplice e veloce. Bastano solamente pochi ingredienti: farina, uova e, se preferite, un pizzico di sale.
Le dosi sono quelle della pasta fresca ovvero 1 uovo per ogni 100 grammi di farina e se non volete impastare a mano, potete inserire tutto nel mixer o tritatutto.
I Grattini sono una pasta per minestra che ha il sapore di genuinità e il profumo delle tradizioni di famiglia.
Adoro prepararla con un semplice brodo vegetale o, ancora più gustoso, brodo di carne.
Quindi se avete finito la pastina da brodo, vediamo insieme Come fare i grattini all’uovo in casa!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di grano duro
  • 2Uova

Strumenti

  • 1 Spianatoia
  • 1 Grattugia
  • 1 Tritatutto

Preparazione della pasta fresca all’uovo grattini

  1. Versate la farina sulla spianatoia e formate una fontana.

  2. Aggiungete le uova al centro e impastate bene.

  3. Lavorate la pasta fino a formare una palla liscia e compatta. Se preferite potete impastare con un robot da cucina o un’impastatrice.

  4. Per creare la pasta all’uovo tipo grattini, lasciate riposare l’impasto per almeno mezz’ora coperto in frigo.

  5. Quindi con una grattugia a fori larghi, grattugiate l’impasto e sistemate i Grattini su un vassoio spolverandoli con un po’ di farina.

  6. Lasciateli asciugare per almeno un’ora e procedete alla cottura.

Metodo con tritatutto:

  1. Potete anche creare i Grattini servendovi di un robot da cucina o tritatutto.

  2. Tagliate l’impasto in piccoli pezzi e inseriteli in un tritatutto con un cucchiaio di farina.

  3. Fatelo andare per pochi giri fino a quando si saranno formate le classiche palline irregolari.

  4. Fate attenzione perché le palline si formeranno in pochissimo tempo quindi fermate subito il robot.

  5. La vostra pasta fresca Grattini all’uovo sono pronti! Buon appetito!

Note

Se vi sono avanzati dei Grattini potete conservarli in un barattolo di vetro in un luogo fresco e asciutto, facendo attenzione a non farli attaccare tra di loro aggiungendo un po’ di farina.

Non perdermi di vista! Seguimi mettendo MI PIACE sulla mia pagina facebook QUI .

A presto!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.