Come cucinare i fagioli borlotti freschi Ricetta light

Cari lettori, è arrivato il momento di gustare questo legume che solitamente utilizziamo secco, ma adesso vediamo come cucinare i fagioli borlotti freschi, una ricetta light adatta anche a chi tiene alla linea.
Una prelibatezza che un tempo veniva preparata dalle nostre nonne, che pazientemente aprivano uno ad uno i baccelli dei fagioli freschi e cucinavano un bel piatto di pasta e fagioli! Anche se oggi siamo sempre di corsa, vi consiglio di provare questi fagioli borlotti freschi, sarete ripagati dal gusto eccezionale!
Quando li acquistate scegliete i baccelli dai colori vivaci e brillanti che si presentano sodi e compatti, sinonimo di freschezza.
Considerato che i fagioli borlotti freschi non si trovano tutto l’anno, approfittiamo quindi di questo legume per preparare un piatto delizioso che piacerà a tutti!

ricetta fagioli borlotti freschi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfagioli borlotti freschi
  • 1cipolla bianca (piccola)
  • 1carota
  • 2 costesedano
  • 1 fogliaalloro
  • 1/4 bicchierevino bianco
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 300 mlbrodo vegetale

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Tegame

Preparazione dei Fagioli borlotti freschi Ricetta light Come cucinare i fagioli borlotti freschi Ricetta

  1. Lavare i fagioli freschi in abbondante acqua e scolarli.

  2. Tritare finemente la carota, il sedano e la cipolla e versarli in un tegame con mezzo bicchiere di acqua.

  3. Lasciare ammorbidire qualche minuto, quindi aggiungere i fagioli borlotti mantenendo la fiamma media. Rigirare il tutto.

  4. Dopo pochi minuti alzare la fiamma e fare sfumare con il vino bianco.

  5. Quando il vino è evaporato, aggiungere una foglia di alloro e coprire a filo i fagioli con il brodo vegetale preparato con il dado fatto in casa.

  6. Unire il concentrato di pomodoro, mescolare bene e lasciare cuocere a fiamma bassa coperto per circa 30 – 40 minuti.

  7. Se necessario aggiungere altro brodo vegetale per completare la cottura. Unire l’olio evo quando i nostri fagioli borlotti sono quasi cotti e regolare di sale.

  8. I vostri Fagioli borlotti sono pronti da servire tiepidi accompagnati da crostini o pane. Buon appetito!

Note

Poiché i fagioli borlotti freschi non si trovano tutto l’anno, vi consiglio di acquistarne una quantità maggiore e conservarli in freezer in modo da averli sempre a disposizione!

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

A presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.