Crea sito

Anelli di calamari al forno morbidi Ricetta veloce

Cari lettori, gli Anelli di calamari al forno sono un secondo morbido e gustoso preparati con una ricetta veloce e semplicissima!
Un secondo piatto di pesce che potete preparare anche quando avete poco tempo e che conquisterà tutti, compresi i bambini!
Se acquistate i calamari già puliti dal vostro pescivendolo di fiducia, basterà tagliarli ad anelli, irrorarli con un po’ d’olio e passarli in una panatura di pangrattato aromatizzato e …subito in forno!
Una volta pronti potete servirli come secondo o come antipasto stuzzicante e sfizioso!
Potete leggere anche i GAMBERONI GRATINATI AL FORNO, facili e deliziosi!
E adesso vi lascio la ricetta degli Anelli di calamari al forno.

ricetta anelli di calamari al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gcalamari
  • 100 gpangrattato
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 1 spicchioaglio
  • 1scorza di limone (grattugiata)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1succo di limone

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia
  • 1 Carta forno
  • 1 Ciotolina

Preparazione degli Anelli di calamari al forno morbidi e gustosi Ricetta veloce

  1. Se avete acquistato i calamari già puliti, lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente.

  2. Altrimenti staccate la testa dal mantello ed eliminate la penna di cartilagine che si trova all’interno.

  3. Rimuovete la sacca interna, eliminate la pelle esterna, le pinne e lavateli bene.

  4. Adesso tagliateli ad anelli spessi circa cm.1,5 e riuniteli in una ciotola. Irrorateli con 2 cucchiai di olio evo e il succo di mezzo limone.

  5. Nel frattempo tritate il prezzemolo ed unitelo in una ciotola con il pangrattato. Aggiungete la scorza del limone grattugiata, il formaggio grattugiato, lo spicchio di aglio tritato, sale pepe e mescolate.

  6. ricetta anelli di calamari

    Passate i calamari nella panatura in modo omogeneo, fate aderire bene il pangrattato e sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno senza sovrapporli.

  7. Infornate in forno preriscaldato a 180°, lasciandoli cuocere per circa 15 minuti. Fate attenzione a non lasciarli in forno a lungo perché diventerebbero duri e asciutti.

  8. ricetta anelli di calamari

    I vostri Anelli di calamari al forno morbidi e gustosi sono pronti! Serviteli caldi e Buon appetito!

Note

Potete aromatizzare la panatura anche con un pizzico di paprika, curry o altre spezie ed erbe che preferite.

Gli Anelli di calamari al forno si conservano in frigo in un contenitore ermetico per 1 giorno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.