Crea sito

TORTINI DI PATATE con salmone e pesto

I TORTINI DI PATATE con salmone e pesto sono degli sfiziosi tortini monoporzione semplicissimi da preparare e perfetti se avete amici o parenti a pranzo o a cena, si preparano in anticipo e sono già porzionati per cui anche comodissimi da servire. Il ripieno di questi tortini è di salmone, pesto e formaggio asiago e vi assicuro che sono di una bontà unica.. un ripieno filante e gustoso. Se non amate il salmone potete sostituirlo con del tonno, verranno buoni lo stesso. Questi tortini di patate con salmone e pesto sono ideali per la cena della Vigilia di Natale o per il cenone di Capodanno, come antipasto o anche come secondo piatto o contorno. Ora leggete la ricetta, facile, veloce e gustosa. 🙂

Ricetta tortini di patate con salmone e pesto cremosi e sfiziosi, da realizzare in anticipo e riscaldare al momento di servirli.

ricetta tortini di patate con salmone pesto e asiago ricetta sfiziosa antipasto natale vigilia
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 tortini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 2 tuorli d'uovo piccoli
  • 30 g Parmigiano
  • 50 g pesto genovese
  • 50 g salmone affumicato
  • 100 g formaggio asiago (o altro)
  • q.b. Pangrattato
  • 30 g burro
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Per preparare i tortini di patate con salmone e pesto lessate le patate in abbondante acqua salata.

  2. Scolatele e pelatele.

  3. Passate le patate con lo schiacciapatate riducendole in purea.

  4. In una ciotola aggiungete i tuorli d’uovo, il parmigiano e il burro.

  5. Salate secondo i vostri gusti.

  6. Mescolate amalgamando tutti gli ingredienti.

  7. Oleate degli stampini in alluminio da muffin e cospargeteli di pangrattato.

  8. Mettete sul fondo un po’ di impasto di patate, livellate bene.

  9. Aggiungete al centro un cucchiaino di pesto, un po’ di salmone affumicato e un cubetto di asiago.

  10. Se usate il salmone fresco cuocetelo prima in padella.

  11. Ricoprite con altro impasto di patate e cospargete la superficie con pangrattato.

  12. Infornate a 180° per 20-30 minuti fino a che non saranno ben dorati usando la funzione grill gli ultimi minuti.

  13. Se volete realizzarli in anticipo potrete decidere di infornarli e poi riscaldarli oppure prepararli e infornarli al momento di servirli.

  14. Capovolgeteli facendo una leggera pressione sul fondo, direttamente sul piatto di portata. 🙂

Consiglio

Se non avete stampini da muffin potete usare degli stampi monouso e monoporzione della forma che desiderate.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.